Cadetti, Angelica Gentili è campionessa italiana nel lancio del martello

La giovane atleta della Winner Foligno ha sbancato Forlì con una grande performance. Doppia gioia per papà Luca, che è anche il suo allenatore

Angelica Gentili con il papà e allenatore Luca

Straordinaria prestazione di Angelica Gentili nel lancio del martello. La giovanissima tesserata dell'Atletica Winner si è laureata infatti campionessa italiana nella categoria Cadetti. Il tricolore è arrivato sabato a Forlì, con la quindicenne Angelica Gentili che ha sbaragliato la concorrenza grazie ad un 48.09, risultata la migliore prestazione italiana stagionale. La misura, lanciata al terzo tentativo, l'ha quindi condotta alla vittoria finale. È il primo titolo italiano individuale della storia per una donna folignate. Felicità doppia per Luca Gentili, nella duplice veste di papà e allenatore di Angelica. Lo stesso Luca Gentili negli ultimi tempi si sta togliendo grandi soddisfazioni. Prima dell'oro di sua figlia infatti, sono arrivate anche altre medaglie nazionali con un altro talento dell'atletica umbra: Elisabetta Barreca. Ne è un esempio il recente bronzo ai Campionati italiani Allievi. Il titolo italiano di Angelica Gentili vale ancora di più, in considerazione del fatto che gli allenamenti per questo tipo di sport non sono sempre di facile svolgimento. La carenza di una struttura adeguata allo stadio “Blasone” di Foligno, costringe infatti gli atleti a ritrovarsi a “Campo di Marte” per degli allenamenti con degli spazi non certo adeguati a questo tipo di disciplina. Il risultato della giovane Angelica Gentili potrebbe quindi essere uno stimolo maggiore nel credere ed investire sempre più nello sport.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento