Foligno, premiati gli atleti che hanno partecipato agli “Special Olympics”

A palazzo Trinci gli assessori Decio Barili e Agostino Cetorelli hanno ricevuto i ragazzi che hanno partecipato alla manifestazione insieme alla presidente della Polisportiva disabili

Gli atleti folignati che hanno partecipato allo Special Olympics a palazzo Trinci

Premiazione nella corte di palazzo Trinci, a Foligno, per i 23 atleti della Polisportiva disabili “Sport Insieme” che hanno partecipato attraverso varie discipline (atletica, bocce, nuoto, bowling, calcio) all’edizione 2020 “Special Olympics Italia Smart Games”, svoltasi con modalità diverse - doveva svolgersi a Varese - in seguito all’emergenza sanitaria per il Covid-19 (al sicuro, a casa, con appositi esercizi elaborati e adattati al contesto dallo staff tecnico nazionale di disciplina su una playlist Youtube). L’iniziativa ha interessato ragazzi con disabilità intellettiva o relazionale. La manifestazione è nata proprio per il desiderio di premiare l’impegno quotidiano degli atleti e fare in modo che nessuno resti escluso. All’incontro con gli atleti sono intervenuti, tra gli altri, gli assessori Decio Barili e Agostino Cetorelli, la presidente della Polisportiva disabili Foligno, Maria Teresa Lorentini.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento