10.8 C
Foligno
domenica, Maggio 26, 2024
HomeCulturaTaglio del nastro a Spello per la XXXV edizione di "Incontri per...

Taglio del nastro a Spello per la XXXV edizione di “Incontri per le strade”

Pubblicato il 11 Agosto 2014 16:40 - Modificato il 6 Settembre 2023 02:44

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Foligno, aggredisce i poliziotti intervenuti per sedare la lite

La polizia ha arrestato un trentatreenne per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. L'episdio è avvenuto nella serata di venerdì 24 maggio in un'abitazione del centro storico

“Dillo con un fiore”, Regione Umbria e Slovenia insieme per coltivare la biodiversità

In regione sono oltre 3.500 gli apicoltori per un totale di 50mila alveari. In un incontro a Villa Umbra azioni ed esperienze per tutelare le api e salvaguardare gli ecosistemi

A Spello un weekend all’insegna della stand-up comedy, danza e musica con Strabismi

Decima edizione per la rassegna che vede alla direzione artistica Alessandro Sesti, nata con il duplice obiettivo di dare spazio e sostenere i giovani artisti ed al contempo riavvicinare il pubblico al teatro

Scorci inusuali, a volte malinconici, del paesaggio urbano, rurale e naturalistico della regione verde d’Italia in mostra nella suggestiva cornice della Sala della Volta del Palazzo Comunale di Spello. Ieri pomeriggio è stata inaugurata “Emotional Umbria”- mostra fotografica di Sante Castignani – evento che ha dato il via ufficiale alla XXXV edizione della rassegna “Incontri per le strade” in programma nella splendidissima Colonia Julia. Oltre al primo cittadino di Spello, Moreno Landrini, e l’assessore comunale alla cultura Irene Falcinelli – insieme alla giunta comunale – tantissimi i cittadini intervenuti per ammirare i 44 scatti dell’artista spellano. Un viaggio emozionale tra i paesaggi piu’ suggestivi della regione Umbria che è un “grand tour” dei nostri giorni con scenari maestosi. Un percorso, come definito dall’artista stesso, che dà una lettura lontana dagli eventi, dalle rievocazioni, dal turismo superficiale e che dimostra come esista ancora una terra in grado di generare emozioni. Una mostra con la quale si apre una manifestazione che per il sindaco Landrini ha tutte le potenzialità per diventare un’eccellenza del territorio umbro. Una fusione perfetta tra arte e musica, grazie alle note di Patrizia Bovi che, con la sua arpa, si è esibita in “Urge for going…navigando tra i secoli e i luoghi della poesia” durante la serata di inaugurazione. A seguire il “Festival Federico Cesi – Musica Urbis” che nella Chiesa di Sant’Andrea ha proposto “I grandi Concerti per solista e orchestra”. La mostra fotografica resterà aperta fino al 31 agosto dalle ore 10,30 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 19. Il programma completo della rassegna “Incontri per le strade” è disponibile sul sito del comune di Spello http://www.comune.spello.pg.it/.

Articoli correlati