18.9 C
Foligno
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeEconomiaInaugurato il laboratorio meccatronico di Foligno

Inaugurato il laboratorio meccatronico di Foligno

Pubblicato il 13 Marzo 2015 15:52 - Modificato il 6 Settembre 2023 00:42

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Dopo otto anni di stop riapre l’Osservatorio astronomico di Foligno

Giovedì 13 giugno alle 21 la realtà che si trova all'interno della Torre dei Cinque Cantoni dedicherà una serata alla Luna per festeggiare il ritorno alla normalità

Cannara ricorda Valter Baldaccini con l’intitolazione dello stadio

La cerimonia, nel decennale della sua scomparsa, è in programma per sabato 15 maggio e sarà seguita da un torneo internazionale di calcio che vedrà sfidarsi otto squadre composte da clienti storici di UmbraGroup e dal Cluster regionale dell’aerospazio

Università, a Foligno un master su alimentazione e gastronomia

Promosso dall'Unipg in collaborazione con il Centro studi di via Oberdan, il corso prende spunto anche dall'esperienza de I Primi d'Italia. Mantucci: “Occasione significativa”

Un calcio alla crisi e alla disoccupazione. E’ quello che è pronto a dare il laboratorio meccatronico, progetto dell’Istituto tecnico superiore dell’Umbria, pronto a partire da ottobre prossimo. Il laboratorio prenderà piede con l’avvio dei nuovi corsi dell’Its, scuola di formazione per tutti coloro che, una volta usciti dagli istituti tecnici, scelgono questa specializzazione della durata di due anni. La giusta strada da imboccare, almeno stando ai dati del Miur, visto che l’80% degli studenti umbri che escono da questa scuola trova lavoro dopo soli sei mesi. Il laboratorio meccatronico, grazie alle sue caratteristiche, sarà l’unico di questo tipo in Umbria. Venerdì pomeriggio la presentazione del laboratorio nella sede folignate di Sviluppumbria. Ma chi può accedere a questo laboratorio? “In primis tutti i giovani che faranno il corso della meccatronica dell’Its – afferma Gabrio Renzacci, presidente dell’omino istituto – in secondo luogo abbiamo previsto anche la possibilità per le aziende di usufruire del laboratorio per formare giovani già all’interno del mondo del lavoro”. Sarà proprio Sviluppumbria a mettere a disposizione i propri spazi per realizzare il progetto. 

Articoli correlati