23.3 C
Foligno
domenica, Maggio 26, 2024
HomeCronacaTreni, sciopero il 26 e 27 novembre: ecco tutti i treni coinvolti...

Treni, sciopero il 26 e 27 novembre: ecco tutti i treni coinvolti in Umbria

Pubblicato il 25 Novembre 2015 16:34 - Modificato il 5 Settembre 2023 22:21

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

“Anziani allontanati dal comizio e identificati”: “giallo” sul comizio elettorale

Il fatto, che stando a quanto riportato da Uniamo Foligno sarebbe accaduo a Belfiore durante l'incontro elettorale del centrodestra, avrebbe riguardato due rappresentanti dell'Us Belfiore che chiedevano la sede per l'associazione: “Il sindaco condanni l'episodio”

Via Flaminia Antica, scuole protagoniste

Il progetto ideato dal Club per l'Unesco di Foligno e Valle del Clitunno ha visto il coinvolgimento di tantissimi istituti del territorio, che hanno approfondito la storia della via di comunicazione romana

Quintana, ecco il palio della Sfida firmato da Mirabella

Il trentaseinne originario di Enna ha firmato il drappo presentato nel corso della Cena Grande e realizzato in collaborazione con Massimo Fiordiponti, storico quintanaro che ha curato la parte sartoriale

Sciopero dei treni dalle 21 del 26 novembre sino alle 18 del 27 novembre. Trenitalia fa sapere che circoleranno regolarmente tutte le “Frecce”, mentre sono possibili cancellazioni e limitazioni di percorrenza per alcuni Intercity ed Eurocity. Nel trasporto regionale Trenitalia è impegnata a offrire un adeguato livello di servizi anche al di fuori delle fasce orarie di maggiore frequentazione, nelle quali sono garantiti per legge i servizi minimi. In Umbria, durante lo sciopero, si prevede che sulla Ancona – Foligno – Roma e sulla Perugia – Foligno – Roma circolino il 50% dei treni previsti in orario (un treno su due) e il 33% (un treno su tre) sulla Foligno – Perugia – Terontola, con quattro collegamenti da e per Firenze. Informazioni sui collegamenti e servizi si potranno ricevere nelle biglietterie e negli uffici assistenza delle stazioni ferroviarie, nelle agenzie di viaggio convenzionate e attraverso i new media del Gruppo Fs Italiane: fsnews.it, la radio web “Fsnews Radio” e l’account twitter @fsnews_it. Sul sito viaggiatreno.it  sarà infine possibile rilevare la situazione in tempo reale della circolazione dei treni sull’intera rete nazionale .

Articoli correlati