9.1 C
Foligno
martedì, Aprile 23, 2024
HomeSportFoligno, addio al padre del basket cittadino Remino Ciaravaglia

Foligno, addio al padre del basket cittadino Remino Ciaravaglia

Pubblicato il 9 Agosto 2017 14:19 - Modificato il 5 Settembre 2023 16:54

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Cade e batte la testa: 47enne portato in ospedale per un trauma cranico

L’episodio nella mattinata di lunedì 22 aprile in viale Firenze: l’uomo stava scaricando un escavatore quando ha perso l’equilibrio. Dopo aver valutato un suo trasferimento in ospedale con l’elisoccorso, l’uomo è stato portato al “San Giovanni Battista”

Violenza di genere, al Commissariato di Foligno una stanza dedicata alle vittime

In via Garibaldi allestito uno spazio per le audizioni protette, frutto della sinergia tra polizia e Soroptimist International Club Valle Umbra. Il questore Lamparelli: “Un fenomeno sommerso che richiede una grande opera di sensibilizzazione e azioni preventive”

Chiesa di Foligno in lutto per la morte di monsignor Dante Cesarini

Ordinato presbitero nel 1960, il sacerdote è stato assoluto protagonista della vita culturale e della formazione teologica della Diocesi di Foligno: per diciassette anni è stato direttore della biblioteca “Jacobilli”

Foligno perde un pezzo della sua storia sportiva. La giornata del 9 agosto sarà ricordata per l’addio a Remino Ciaravaglia, autentico maestro di pallacanestro e di vita, scomparso all’età di 82 anni. “Un giorno molto triste per la pallacanestro folignate” scrive sul suo profilo la società cestistica Ubs Foligno. Allenatore indimenticabile per molte generazioni di ragazzi, Remino Ciaravaglia ha continuato a frequentare il palasport con la solita passione ed ironia fino alle finali biancazzurre in serie C Silver dello scorso aprile. “E’ stata una fortuna conoscerlo ed averlo come istruttore nella nostra città per tanti anni – scrivono ancora dall’Ubs -. Grazie per i suoi insegnamenti Professore, non la dimenticheremo”. I funerali si svolgeranno in forma privata, secondo quanto voluto dalla famiglia. Ciaravaglia è stato il padre del basket folignate ed ha influenzato anche la palla a spicchi a livello regionale. IL TRIBUTO – Solamente lo scorso mese di luglio, al professor Ciaravaglia doveva essere consegnata una sua “caricatura” da parte dei suoi tanti allievi, collaboratori e amici. Un simpatico disegno come premio di una grande carriera sportiva ma anche in segno di affetto e ammirazione da parte di tutti per la sua levatura. Il premio doveva essere consegnato il 24 giugno durante il torneo di basket dei rioni di Foligno, purtroppo però le sue condizioni di salute erano iniziate a peggiorare e la serata era stata annullata. Ad attenderlo ed applaudirlo ci sarebbero stati comunque oltre cento vecchi giocatori.

La caricatura in onore di Remino Ciaravaglia

Articoli correlati