9.1 C
Foligno
martedì, Aprile 23, 2024
HomeAttualitàBevagna celebra la Virgo Fidelis alla presenza del generale Del Sette

Bevagna celebra la Virgo Fidelis alla presenza del generale Del Sette

Pubblicato il 25 Novembre 2017 16:56

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Cade e batte la testa: 47enne portato in ospedale per un trauma cranico

L’episodio nella mattinata di lunedì 22 aprile in viale Firenze: l’uomo stava scaricando un escavatore quando ha perso l’equilibrio. Dopo aver valutato un suo trasferimento in ospedale con l’elisoccorso, l’uomo è stato portato al “San Giovanni Battista”

Violenza di genere, al Commissariato di Foligno una stanza dedicata alle vittime

In via Garibaldi allestito uno spazio per le audizioni protette, frutto della sinergia tra polizia e Soroptimist International Club Valle Umbra. Il questore Lamparelli: “Un fenomeno sommerso che richiede una grande opera di sensibilizzazione e azioni preventive”

Chiesa di Foligno in lutto per la morte di monsignor Dante Cesarini

Ordinato presbitero nel 1960, il sacerdote è stato assoluto protagonista della vita culturale e della formazione teologica della Diocesi di Foligno: per diciassette anni è stato direttore della biblioteca “Jacobilli”

Prima la celebrazione eucaristica, poi quella dell’Arma al teatro Torti. Anche Bevagna, infatti, rende omaggio alla Virgo Fidelis e lo fa con un’iniziativa che vedrà gradito ospite il generale Tullio Del Sette. Promosso dall’Associazione nazionale carabinieri in collaborazione con l’amministrazione comunale di Bevagna, l’evento è per domenica 26 novembre. L’appuntamento è alle 11.30 con la celebrazione eucaristica nella chiesa di San Michele ed a seguire, come detto, con un momento al teatro cittadino. “Il nostro invito al generale Tullio Del Sette a partecipare alla Virgo Fidelis – ha detto il sindaco Annarita falsacappa – è stato accolto positivamente. Pertanto – ha sottolineato – domenica saremo onorati di averlo tra noi. Il generale Del Sette è un nostro concittadino onorario, avendo avuto i natali proprio a Bevagna, e questa cosa ci onora” Da qui, l’invito del primo cittadino bevanate a tutta la comunità affinché partecipi numerosa ad un momento importante per la città, reso ancora più speciale dalla presenza del generale Tullio Del Sette.

Articoli correlati