36.9 C
Foligno
giovedì, Luglio 18, 2024
HomeEconomiaFoligno, lunedì scadono i pagamenti di Imu e Tasi

Foligno, lunedì scadono i pagamenti di Imu e Tasi

Pubblicato il 12 Dicembre 2017 17:49

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Vasto incendio a Poreta, per domare le fiamme anche un mezzo aereo da Ciampino

Il fuoco nella località tra i comuni di Campello sul Clitunno e Spoleto è divampato nel pomeriggio di giovedì 18 luglio rendendo necessario un ampio spiegamento di forze tra i vigili del fuoco

Vus, che succede? Anche Norcia dichiara guerra alla partecipata

La differenziata non decolla e anche alcuni primi cittadini stanno palesando il loro malcontento: dopo le critiche al bilancio, dalla Valnerina nuovo affondo

Bevagna, 40 anni di Festival della Pizza e di solidarietà

L’appuntamento con l’evento è dal 19 al 28 luglio negli impianti sportivi di Bevagna, un’iniziativa che sin dalla prima edizione ha donato parte dei ricavati alla lotta contro il cancro. In 39 anni donati 20.000 euro per la ricerca e l’attività di supporto al Centro di salute del borgo

Scadrà lunedì 18 dicembre il termine per il pagamento dell’acconto 2017 dell’Imu e della Tasi. Lo ricorda il Comune di Foligno evidenziando che le aliquote da utilizzare per l’anno d’imposta in corso sono le stesse già utilizzate per il 2016 e dunque anche per il calcolo dell’acconto di giugno scorso restano confermate le esenzioni, le detrazioni e le riduzioni previste dalla normativa vigente. La rata da pagare a dicembre potrebbe essere diversa rispetto allo scorso giunoni caso di variazione della rendita catastale, vendita, se si è diventati proprietari di un altro immobile, se è cambiata la modalità di utilizzo dell’unità immobiliare o se l’area edificabile ha subìto una variazione, per effetto della realizzazione di opere di urbanizzazione o inizio dell’attività edificatoria. Necessario, poi, presentare nei termini le autocertificazioni previste dai regolamenti per alcuni casi specifici e le dichiarazioni previste dalla normativa statale. Il servizio fiscalità sugli immobili del Comune di Foligno è a disposizione per ogni approfondimento o chiarimento sull’applicazione di Imu e Tasi. Si ricorda che, nel dubbio, è sempre bene verificare la propria situazione catastale attraverso una specifica visura. Inoltre chi non avesse pagato a giugno l’acconto Imu e Tasi o lo avesse fatto in misura inferiore al dovuto, può procedere al cosiddetto “ravvedimento operoso” per non incorrere in sanzioni maggiori. Attraverso l’apposito programma utilizzabile online mediante il sito internet istituzionale del Comune di Foligno (www.comune.foligno.pg.it) è possibile procedere al calcolo dell’imposta e del tributo previsto e alla stampa del modello F24 per il pagamento. 

Articoli correlati