22.7 C
Foligno
sabato, Luglio 20, 2024
HomeAttualitàFoligno, ripartono i laboratori della Quintana 4D per gli studenti

Foligno, ripartono i laboratori della Quintana 4D per gli studenti

Pubblicato il 3 Febbraio 2018 12:05

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

“Rhapsody in blue”: Marco Scolastra e la Filarmonica di Belfiore aprono “eVenti d’estate”

Il concerto inaugurale è in programa sabato 20 luglio alle 21 nella splendida cornice di Villa Fabri di Trevi. In programma la musica di Gershwin, Bernstein, Marquéz e una dedica speciale ai cento anni del capolavoro suonato per la prima volta a New York

Poreta brucia ancora: persi 120 ettari di bosco. Ci sono due denunce

L’ipotesi è che a provocare l’incendio sia stata una mietitrebbia impiegata nella lavorazione di un campo di farro: le indagini affidate ai carabinieri forestali. Oltre alle squadre di terra, in volo tre canadair e un elicottero

Vaccino anti papilloma, l’Umbria amplia il servizio gratuito

A essere interessate dal provvedimento le donne di 29 e 30 anni. Dalla Regione 400mila euro in più per prevenire incidenza dei tumori e altre patologie HPV correlate

Prosegue a Foligno il percorso di valorizzazione digitale del patrimonio culturale intangibile della Giostra della Quintana. E proprio in quest’ottica il primo marzo prossimo prenderà il via il nuovo ciclo di laboratori promossi nell’ambito del progetto di alternanza scuola lavoro. Destinatari gli studenti dell’Ite “Scarpellini”, dell’Itt “Da Vinci”, del Liceo classico “Frezzi” e dello scientifico “Marconi” di Foligno. Due gli assi principali su cui si sviluppa il percorso: l’organizzazione di visite guidate e workshop tematici e la produzione di nuovi contenuti digitali volti ad implementare la collezione Quintana 4D. In relazione al primo punto verranno organizzate a palazzo Candiotti visite museatrali per le scuole elementari e medie da marzo a giugno e, nello stesso periodo, verranno avviati i laboratori per gli istituti superiori coinvolti per la produzione dei nuovi contenuti. In particolare le attività di alternanza scuola lavoro saranno suddivise in cinque laboratori: il primo (50 ore) da marzo a settembre per la preparazione di Guide Museatrali, il secondo (60 ore) di Content Marketing e ufficio stampa per la comunicazione delle attività e la creazione di un piano di Marketing che coinvolga le aziende del territorio. E ancora il laboratorio di Story Telling Digitale (50 ore) per la creazione di contenuti digitali da attivare in realtà aumentata, quello di efficientamento energetico di palazzo Candiotti (30 ore) e, infine, quello relativo alla progettazione in Rendering 3D per la trasformazione di palazzo Candiotti in centro espositivo permanente. Le visite per le scuole elementari e medie potranno essere prenotate attraverso la segreteria dell’Ente Giostra.

Articoli correlati