26.8 C
Foligno
sabato, Luglio 20, 2024
HomeAttualitàFoligno, studenti pazzi per il volo. Aeronautica e Oma portano in cielo...

Foligno, studenti pazzi per il volo. Aeronautica e Oma portano in cielo anche i disabili

Pubblicato il 14 Febbraio 2018 16:32

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

“Rhapsody in blue”: Marco Scolastra e la Filarmonica di Belfiore aprono “eVenti d’estate”

Il concerto inaugurale è in programa sabato 20 luglio alle 21 nella splendida cornice di Villa Fabri di Trevi. In programma la musica di Gershwin, Bernstein, Marquéz e una dedica speciale ai cento anni del capolavoro suonato per la prima volta a New York

Poreta brucia ancora: persi 120 ettari di bosco. Ci sono due denunce

L’ipotesi è che a provocare l’incendio sia stata una mietitrebbia impiegata nella lavorazione di un campo di farro: le indagini affidate ai carabinieri forestali. Oltre alle squadre di terra, in volo tre canadair e un elicottero

Vaccino anti papilloma, l’Umbria amplia il servizio gratuito

A essere interessate dal provvedimento le donne di 29 e 30 anni. Dalla Regione 400mila euro in più per prevenire incidenza dei tumori e altre patologie HPV correlate

Pronti a decollare. Gli studenti delle scuole superiori di Foligno fremono e non vedono l’ora di prendere in mano la cloche che li farà volare sopra i cieli cittadini. Proseguono a grandi ritmi le lezioni dell’Aeronautica militare che, in collaborazione con l’Oma della famiglia Tonti, in questi giorni sta incontrando gli studenti folignati per delle lezioni teoriche di volo. Lezioni propedeutiche a quello che sarà l’appuntamento della prossima settimana. Tutto ciò rientra nel primo evento celebrativo voluto dall’azienda aeronautica folignate per celebrare il settantesimo anniversario dalla fondazione. Dalla sinergia tra Oma e il 60esimo stormo Guidonia, la Sala Rossa di palazzo Trinci da lunedì è divenuta la sede delle lezioni effettuate da parte degli istruttori dell’Aeronautica. Un progetto che sembra coinvolgere a pieno i giovani, visto che gli incontri stanno riscuotendo grande apprezzamento da parte degli studenti. Giovedì è in programma il test di valutazione, che permetterà ai militari dell’Aeronautica di selezionare gli alunni meritevoli di pilotare un aereo. Tutti familiarizzeranno all’aeroporto di Foligno con i velivoli Siai S-208, ma solo i più bravi avranno l’onore di poterli guidare. I voli sono in programma da lunedì 19 a mercoledì 21, con la cerimonia conclusiva programmata sempre per il pomeriggio di mercoledì o al massimo per giovedì 22 febbraio (dipenderà dalle condizioni meteo). Venerdì a volare invece saranno le autorità e gli organi di stampa. Intanto in questi giorni, oltre al Corso, i piloti dell’Aeronautica militare hanno fatto conoscere i velivoli anche ai membri di diverse associazioni del territorio come Elle Elle, Associazione persone down, Caritas e Università della Terza età. Tra dubbi e paure, tutti hanno comunque partecipato con entusiasmo all’iniziativa. Ad incoraggiarli a volare sono stati proprio i piloti dell’Aeronautica, che li hanno fatti salire sugli aerei per provare l’emozione di una cabina di pilotaggio, conoscere i comandi e via dicendo. E c’è chi ci ha preso gusto, entrando perfettamente nel ruolo e dando comunicazioni radio alla torre di controllo e tracciando il volo.

Fabio Luccioli
Fabio Luccioli
Direttore di Radio Gente Umbra e Gazzetta di Foligno

Articoli correlati