26.8 C
Foligno
sabato, Luglio 20, 2024
HomeCronacaFoligno, da giovedì nuovo asfalto in via Maestà di Donati e a...

Foligno, da giovedì nuovo asfalto in via Maestà di Donati e a Sant’Eraclio

Pubblicato il 28 Marzo 2018 18:25

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

“Rhapsody in blue”: Marco Scolastra e la Filarmonica di Belfiore aprono “eVenti d’estate”

Il concerto inaugurale è in programa sabato 20 luglio alle 21 nella splendida cornice di Villa Fabri di Trevi. In programma la musica di Gershwin, Bernstein, Marquéz e una dedica speciale ai cento anni del capolavoro suonato per la prima volta a New York

Poreta brucia ancora: persi 120 ettari di bosco. Ci sono due denunce

L’ipotesi è che a provocare l’incendio sia stata una mietitrebbia impiegata nella lavorazione di un campo di farro: le indagini affidate ai carabinieri forestali. Oltre alle squadre di terra, in volo tre canadair e un elicottero

Vaccino anti papilloma, l’Umbria amplia il servizio gratuito

A essere interessate dal provvedimento le donne di 29 e 30 anni. Dalla Regione 400mila euro in più per prevenire incidenza dei tumori e altre patologie HPV correlate

Nuovo asfalto in via Maestà di Donati e in piazza Fratti a Sant’Eraclio. Buone notizie per i residenti e gli automobilisti soliti passare in queste due zone, visto che il Comune di Foligno a partire da domani, giovedì 29 marzo, avvierà una serie di lavori volti a migliorare le condizioni del manto stradale. Le migliorie stradali verranno effettuate da una ditta specializzata, che metterà così in atto i lavori previsti dal lotto numero 1 delle pavimentazioni stradali previste in uno specifico atto del 2017. Come detto, ad essere interessata sarà via Maestà di Donati, ovvero una delle arterie di collegamento tra i comuni di Foligno e Spello. Oltre a questa via, nuovo asfalto anche in piazza Fratti, nella frazione di Sant’Eraclio. La realizzazione delle opere comporterà possibili restringimenti di carreggiata e deviazioni su direttrici alternative (a seconda delle necessità e alla tipologia di lavorazione) nelle rispettive zone oggetto di intervento. Il Comune precisa comunque che non verranno impediti gli accessi alle eventuali attività commerciali presenti nei tratti interessati dai lavori mentre potrebbe essere limitato, per brevi periodi, l’accesso veicolare alle proprietà private. 

Articoli correlati