9.5 C
Foligno
giovedì, Febbraio 22, 2024
HomeSportMonini, al PalaRota arriva Leverano. Monti: “Partita difficile, ma siamo una buona...

Monini, al PalaRota arriva Leverano. Monti: “Partita difficile, ma siamo una buona squadra”

Pubblicato il 9 Dicembre 2018 08:44

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Pale eoliche, a Nocera Umbra istituita una commissione consiliare

Approvato da parte della massima assise cittadina un ordine del giorno che prevede di interloquire con Ministero e Regione in previsione della possibile installazione degli impianti fotovoltaici

Regione al lavoro per un piano strutturale sulle liste d’attesa: 54mila le prestazioni da smaltire

L’intervento prevede uno stanziamento di circa 9 milioni di euro per il 2024. Tra le proposte avanzate dalla presidente Tesei anche l’attivazione di bandi per l’assunzione di personale e di open day per far fronte alle richieste registrate

“No alla propaganda russa a Foligno”: scatta la manifestazione in piazza

“No alla propaganda russa a Foligno”. È questo lo...

Nuovo appuntamento sul parquet del PalaRota per la Monini Marconi, che domenica 9 dicembre, alle 18, affronterà la BCC Leverano. Una partita di fondamentale importanza per gli olerai, chiamati a risalire la china dopo le ultime due sconfitte contro Brescia e Reggio Emilia. Per farlo, i ragazzi di coach Luca Monti dovranno necessariamente avere la meglio nelle prossime due gare. La prima, come detto, è quella contro il Leverano, penultima in classifica. L’altra, invece, quella in programma per domenica 16 dicembre, sempre in casa, contro il Lamezia, oggi al terzultimo posto. Anche perché, se Brescia e Mondovì si allontanano sempre di più, la Monini con il suo quinto posto dista solo due lunghezze dalla quarta, ossia da Reggio Emilia, condividendo il punteggio con Macerata che però non ha ancora osservato il proprio turno di riposo.

Insomma, le possibilità di fare bene e tenere aperta la porta delle qualificazioni ai quarti di Coppa Italia, ci sono tutte. E a suonare la carica in casa Monini ci pensa coach Luca Monti. “Quella contro Leverano sarà una partita molto difficile e importante – ha detto – anche se credo sia troppo presto per parlare di partita decisiva. Dovremo essere bravi a dimenticare le ultime due prestazioni e ripartire, perché – ha sottolineato – il calendario ci dà la possibilità di giocare per due volte consecutive in casa contro due squadre abbordabili. Quello che dobbiamo fare – ha quindi concluso, incitando i suoi – è giocare bene e convincerci che siamo una buona squadra, e da qui ripartire per prendere la marcia che ci compete”.

Spoleto, dunque, può e deve risollevarsi con l’aiuto di tutti i suoi giocatori. Anche di chi, fino a questo momento, ha avuto meno opportunità di mettersi in mostra ma che, quando è stato chiamato in causa, ha risposto alla grande. Il riferimento è a Roberto Festi, chiamato a sostituire Aguenier a Reggio Emilia. “Sono contento per il modo in cui ho approcciato la gara di Reggio Emilia – ha detto il centrale – peccato non sia servito a portare a casa almeno un punto o addirittura una vittoria. Dobbiamo lavorare tanto, è l’unico modo per uscire dalle difficoltà. Contro Leverano sarà una partita importantissima, ci stiamo preparando al meglio – ha proseguito – e penso che se ognuno di noi andrà in campo con la giusta grinta possiamo portare a casa un risultato positivo, oltretutto ci teniamo particolarmente a regalare una vittoria al nostro pubblico, che lo merita, e e sarebbe importante farlo attraverso una buona qualità di gioco”.

L’appuntamento è dunque per domenica 9 dicembre al Palarota con prima battuta alle 18. I biglietti per assistere al match sono in vendita presso il negozio Box 25 oppure online al sito www.ticketitalia.com

Articoli correlati