36.2 C
Foligno
mercoledì, Luglio 17, 2024
HomeEconomiaWelfare aziendale, UmbraGroup premiata per il campus dedicato ai figli dei dipendenti

Welfare aziendale, UmbraGroup premiata per il campus dedicato ai figli dei dipendenti

Pubblicato il 3 Luglio 2019 16:20 - Modificato il 5 Settembre 2023 14:50

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Ai domiciliari per spaccio di droga, evade: 21enne portato in carcere 

Inasprimento della misura cautelare per un giovane straniero che non ha rispettato il provvedimento a suo carico. Beccato in giro dagli agenti del Commissariato di Foligno, è stato deferito all’autorità giudiziaria: per il ragazzo si sono spalancate le porte di Maiano

Svincolo di Scopoli, Quadrilatero approva progetto definitivo. Melasecche ironico: “Storia da film”

La ricerca di ordigni bellici e di reperti archeologici si è conclusa positivamente, dando esito negativo. Prima del progetto esecutivo mancano ancora dei passaggi burocratici e, nel frattempo, l'assessore regionale punzecchia il centrosinistra

Montefalco perde un medico di base. Il Comune scrive all’Usl 2: “Disagi per i cittadini”

In una nota diffusa sui social, l'amministrazione interviene sulla fine della convenzione con il dottor Massimo Pucci. I dottori presenti nel borgo non riuscirebbero a coprire i pazienti rimasti “scoperti”

La UmbraGroup porta a casa il riconoscimento di “Welfare Champion”, premio che viene attribuito sulla base di un indice di valutazione che assegna un punteggio al Welfare aziendale, ossia a quelle iniziative di natura contrattuale o unilaterali che incrementano il benessere del lavoratore e della sua famiglia. L’azienda del Ceo, Antonio Baldaccini, ha infatti ottenuto da Welfare Index Pmi il massimo rating e una menzione speciale nella categoria conciliazione vita lavoro.

Determinante il campus estivo che annualmente l’azienda promuove in favore dei figli dei dipendenti che hanno tra i 4 e i 13 anni, parallelamente al periodo in cui le scuole rimangono chiude. Alle famiglie viene data la possibilità di aderire in modo agevolato e flessibile, scegliendo le settimane a cui il collaboratore è interessato. Iniziato il 17 giugno, il campus previsto per questo 2019 ha visto i ragazzi ospitati, in una prima fase in un agriturismo di Spello, e dal primo luglio scorso nei locali di un oratorio parrocchiale di Foligno. Quotidianamente, inoltre, l’azienda mette a disposizione una navetta che dall’azienda porta i partecipanti direttamente nella struttura che ospita il campus, favorendo così anche l’aggregazione dei bambini.

A curare l’animazione la cooperativa la Locomotiva, che da ormai 10 anni mette a disposizione del campus educatori e animatori altamente qualificati. Come ogni anno, poi, anche in questo 2019 è stato scelto un tema: quello di questa edizione è “a tutto sport1” e darà ai bambini la possibilità di praticare molte attività sportive, anche attraverso preziose collaborazioni con associazioni sportive del territorio. Oltre allo sport, numerose saranno le iniziative ricreative e di apprendimento, nonché escursioni settimanali alla scoperta delle bellezze naturalistico-culturali che circondano la città di Foligno.

Prevista anche la partecipazione della Fondazione Valter Baldaccini, grazie alla quale già l’anno scorso i bambini hanno potuto sperimentare la lettura e nel caso dei più grandi, la traduzione di testi in-book, cioè testi tradotti parzialmente in simboli che facilitano la lettura e forniscono un supporto in più per l’apprendimento.

“Il campus – ha commentato il Ceo di UmbraGroup – è diventato un fiore all’occhiello della nostra azienda, capace di offrire momenti educativi e di socializzazione. In questo modo offriamo un servizio alle famiglie e favoriamo il corretto bilanciamento tra vita lavorativa e vita privata”.

Articoli correlati