13.3 C
Foligno
sabato, Maggio 25, 2024
HomeAttualitàGiovani e lavoro, incontro firmato Cifre

Giovani e lavoro, incontro firmato Cifre

Pubblicato il 20 Giugno 2023 08:29

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Erbe medicamentose e “stregoneria” al Convito medievale di Bevagna

In attesa dell’appuntamento di giugno con il Mercato delle Gaite, sabato 25 maggio, in occasione del banchetto annuale, tra pietanze, musiche, spettacoli e costumi, il borgo bevanate riporterà in vita le tradizioni e gli usi tipici dell’epoca

Foligno, dovrà scontare 17 anni anni di carcere per rapina, estorsione e spaccio

Un 45enne era in prova ai servizi sociali, ma il nuovo provvedimento del magistrato di sorveglianza ha imposto la detenzione a Capanne. A rintracciare l'uomo gli agenti del commissariato

Tutti in sella! A Verchiano torna la Rampicorno

Domenica 26 maggio l'appuntamento con la quinta edizione del cicloraduno non agonistico di mountain bike. Tre i percorsi previsti e studiati per permettere a tutti di vivere una giornata di sport e allegria

“Il domani lavora oggi. Politiche attive per valorizzare il lavoro giovanile”, questo il tema e titolo dell’incontro organizzato dall’associazione Cifre che si terrà mercoledì 21 giugno alle 17, nella Sala Battenti dell’Istituto San Carlo di Foligno.

Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Foligno Stefano Zuccarini e del vescovo di Foligno Domenico Sorrentino, la scaletta dell’incontro prevede una relazione introduttiva tenuta da Paola Nicastro, direttore Arpal Umbria. Seguiranno gli interventi, in stile tavola rotonda, di: Simone Cascioli (direttore generale Confindustria Umbria), Angelo Manzotti (segretario generale Cisl Umbria), Paolo Biscarini (presidente Consulenti del lavoro provincia di Perugia), Ferruccio Beretta (responsabile politiche attive Umana Umbria), Francesca Di Maolo (coordinatrice pastorale sociale Conferenza episcopale umbra). Sarà lasciato poi un congruo spazio a domande, testimonianze e interventi da parte del pubblico.

“Si parlerà di giovani e lavoro – afferma Emanuele Sfregola, presidente di Cifre – tema centrale per il futuro dell’Umbria e dell’Italia. Il dibattito ruoterà quindi intorno alle politiche (regionali, in particolare) di inserimento nel mondo del lavoro per i giovani, alle difficoltà di incontro tra domanda e offerta di lavoro, al ruolo del sistema scolastico e universitario nel creare i profili professionali richiesti dal mercato. L’obiettivo dell’evento è realizzare un momento di confronto pubblico e offrire alla cittadinanza informazioni sul tema trattato, in modo che possano emergere anche idee, proposte e soluzioni ai problemi”.

L’incontro è aperto a tutti i cittadini, alle organizzazioni sociali, politiche, culturali ed economiche del territorio. Per restare aggiornati sulle attività di Cifre, è possibile consultare il sito www.associazionecifre.it o seguire l’associazione su Facebook o Instagram.

Articoli correlati