17 C
Foligno
domenica, Aprile 14, 2024
HomeAttualitàA Spello un incontro pubblico sul nuovo piano regolatore

A Spello un incontro pubblico sul nuovo piano regolatore

Pubblicato il 28 Gennaio 2024 09:36

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

La nave di Festa di Scienza e Filosofia verso l’attracco: tocca a Fabbri e Battiston

Ventidue le conferenze in agenda per l’ultima giornata, quella di domenica, ma anche tanti laboratori ed eventi ad attendere il pubblico. A poche ore dalla chiusura superate le 10mila prenotazioni: si sta per chiudere un'edizione straordinaria dedicata al Mediterraneo

Non rispetta la semilibertà: trentacinquenne sconterà i tre anni di pena in carcere

L'uomo originario dell'Ecuador era residente a Spello, ma è stato trovato dai carabinieri ubriaco a Bastia Umbra. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Spoleto

Elezioni, a Campello sul Clitunno il centrodestra sceglie Fabiana Grullini

L'attuale consigliere comunale del Gruppo misto aveva già rivestito il ruolo di assessore nel 2019 con l'attuale giunta guidata da Maurizio Calisti. Le prime parole: "Con me squadra che rappresenta sensibilità e professionalità"

La partecipazione come punto chiave per focalizzare idee per un nuovo Prg di Spello nel contesto della pianificazione urbanistica regionale e provinciale. È in programma per venerdì 2 febbraio, alle 15, nella sala Petrucci del Palazzo Comunale l’incontro pubblico dal titolo “Venti anni del Prg di Spello – Prospettive e sviluppo per una nuova pianificazione partecipata”. L’iniziativa, promossa dal settore Urbanistica del Comune di Spello, si propone di ragionare sulla pianificazione ai giorni nostri nello scenario dei piani comunali in itinere nella nostra regione, per poi dedicare un’attenzione particolare all’attuale contesto territoriale e paesaggistico di Spello. 

“La digitalizzazione del vigente Prg, attualmente in corso – commenta l’assessore all’urbanistica del Comune di Spello, Enzo Napoleoni – rappresenterà la base su cui effettuare in maniera analitica i necessari bilanci urbanistici-ambientali, al fine di poter individuare gli obiettivi di sostenibilità ambientale e paesaggistica più adatti per il territorio comunale”. “Accanto alla ricognizione sullo stato d’attuazione del piano urbanistico generale – continua il sindaco Moreno Landrini – la partecipazione sarà lo strumento integrativo fondamentale per costruire un percorso volto a una pianificazione che oggi deve tener conto di più fattori, quali quelli urbanistici, sociali, economici, culturali e ambientali, che vanno valorizzati nel loro insieme”. 

Dopo i saluti introduttivi del sindaco Landrini, dell’assessore regionale alle Politiche del paesaggio e della programmazione urbanistica, Enrico Melasecche, della presidente della Provincia di Perugia Stefania Proietti e del coordinatore della Rete delle Professioni tecniche dell’Umbria, Livio Farina, le relazioni inizieranno con l’architetto Alessandro Bracchini che parlerà delle prospettive del Prg adottato nel 2002. Seguirà il responsabile comunale del settore urbanistica, Gianluca Spoletini, che si soffermerà sull’attuazione del Prg 2002, mentre il dirigente e il responsabile del servizio urbanistica della Regione Umbria, Paolo Gattini, e Maria Elena Franceschetti approfondiranno l’aspetto relativo alla costruzione di un nuovo Prg attraverso la legge regionale 1 del 2015 (visione regionale dei nuovi piani). Il dirigente del servizio Pianificazione Territoriale e Ambiente della Provincia di Perugia, Barbara Rossi, e Mauro Magrini del Servizio urbanistica e PTCP faranno il punto sull’informatizzazione del Piano per il coordinamento di Area Vasta, mentre Mariano Sartore, professore di tecnica e pianificazione urbanistica Unipg – Dipartimento Scienze Politiche, parlerà del senso della pianificazione urbanistica comunale. L’incontro, coordinato dall’assessore all’urbanistica del Comune di Spello, Enzo Napoleoni, si concluderà con gli interventi di Alessandro Bruni, presidente INU- Sezione Umbria e di Andrea Pochini, dottore di ricerca in Tecnica Urbanistica che faranno un focus su Spello e sulle prospettive per la costruzione di nuovo Prg.

Articoli correlati