25.1 C
Foligno
venerdì, Aprile 12, 2024
HomeAttualitàA Borroni nascono gli ecologisti del futuro

A Borroni nascono gli ecologisti del futuro

Una giornata dedicata all’educazione ambientale dei più giovani quella di domenica 24 marzo, svoltasi nel giardino della parrocchia della frazione folignate grazie al progetto “PiantiAmo” di Legambiente Foligno e Valli del Topino

Pubblicato il 26 Marzo 2024 17:48 - Modificato il 27 Marzo 2024 16:02

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Una “Lettera alla città” per combattere la povertà educativa a Foligno

Il progetto prevede la realizzazione e il potenziamento di iniziative formative che coinvolgeranno una platea di circa 2mila ragazzi tra i 5 e i 14 anni. A promuoverlo la Diocesi in collaborazione con la Fondazione San Domenico da Foligno e la cooperativa Densa

Dieci anni senza Omero Savina: in due incontri il suo amore per la montagna

Valle Umbra Trekking dedicherà alla figura di uno dei punti di riferimento del trekking italiano diverse iniziative. Si parte sabato all'ex chiesa dell'Annunziata per scoprire il significato dei cammini nella storia. Domenica escursione a Pale

Foligno, con il Camper Sanitario visite cardiologiche, odontoiatriche e respiratorie gratuite

Dopo il successo dello scorso anno, torna nel prossimo fine settimana il servizio offerto dal Rotary Club cittadino. Ecco gli orari per poter effettuare il proprio check-up senza prenotazioneIl Rotary Club di Foligno torna in piazza tra i cittadini per offrire a tutti un weekend di prevenzione sanitaria gratuita. Dopo il grande successo riscosso dall’edizione del 2023, che ha permesso di effettuare circa 200 visite, l’appuntamento con il “Camper Sanitario” torna in calendario per sabato 13 e domenica 14 giugno in piazza della Repubblica. L’unità mobile di prevenzione sanitaria sarà aperta sabato 13 dalle 9 alle 12 per lo screening cardiologico gratuito mentre, dalle 15 alle 19, si potrà effettuare lo screening odontoiatrico per valutare le condizioni di salute della bocca: un invito rivolto in particolar modo ai bambini sino a 6 anni per valutare eventuali problemi legati allo sviluppo. Domenica 11 dalle 9 alle 12 al “Camper Sanitario” si potrà effettuare il test spirometrico, particolarmente utile per individuare problematiche respiratorie. L’iniziativa si svolge con il patrocinio del Comune di Foligno e della Usl Umbria2 in collaborazione con “Amici del Cuore Valle Umbra”, per promuovere al meglio la salute dei cittadini attraverso la prevenzione. Il Rotary Club di Foligno invita dunque la cittadinanza a partecipare: non sono necessarie prenotazioni.

In occasione della Festa dell’albero di primavera, domenica 24 marzo, scout e giovani ambientalisti si sono riuniti nel giardino della parrocchia di Borroni per piantare 5 alberi: un leccio, un ontano, un gelso, un tiglio e un acero. L’acquisto degli alberi è stato finanziato da Legambiente e dai parrocchiani che hanno contribuito alla creazione di un piccolo scrigno di biodiversità. Come hanno commentato anche Lorenzo Parrinello e Chiara Bordoni, volontari di Legambiente e ideatori del progetto ,“mettere a dimora alberi in città è un’azione di mitigazione al cambiamento climatico importante perché gli alberi in contesti antropici assorbono sia la CO2 che il particolato fine e aumentando l’ombreggiatura fanno diminuire le temperature estive”. Ma soprattutto, aggiunge Marco Novelli presidente del circolo di Foligno, “gli alberi creano comunità e cultura del verde, un aspetto di cui questa città ha veramente bisogno”.
La giornata è stata un’occasione per fare educazione ambientale e permettere ai bambini di imparare a differenziare i rifiuti giocando. L’evento si è poi concluso con l’assegnazione ad ogni bambino del patentino del “Buon ecologista” e la consegna di un mix di semi di piante da fiore gradite alle api e agli impollinatori.
La cura degli alberi è stata poi assegnata ai bambini che, divisi in gruppi, con l’aiuto del parroco e di alcuni genitori, si dovranno occupare del proprio albero.
L’evento è parte del progetto più ampio “PiantiAmo”, di Legambiente Foligno e Valli del Topino, che ha consentito la messa a dimora di circa trenta piante in varie parti della città di Foligno.

Articoli correlati