17 C
Foligno
domenica, Aprile 14, 2024
HomeAttualitàA Vescia torna la sfida per la miglior pizza di Pasqua al...

A Vescia torna la sfida per la miglior pizza di Pasqua al formaggio

Al concorso regionale ideato da Roberto Formica potranno partecipare privati cittadini e attività commerciali che saranno valutati da una giuria di esperti. L’appuntamento è per giovedì 28 marzo

Pubblicato il 27 Marzo 2024 17:21 - Modificato il 27 Marzo 2024 18:36

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

La nave di Festa di Scienza e Filosofia verso l’attracco: tocca a Fabbri e Battiston

Ventidue le conferenze in agenda per l’ultima giornata, quella di domenica, ma anche tanti laboratori ed eventi ad attendere il pubblico. A poche ore dalla chiusura superate le 10mila prenotazioni: si sta per chiudere un'edizione straordinaria dedicata al Mediterraneo

Non rispetta la semilibertà: trentacinquenne sconterà i tre anni di pena in carcere

L'uomo originario dell'Ecuador era residente a Spello, ma è stato trovato dai carabinieri ubriaco a Bastia Umbra. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Spoleto

Elezioni, a Campello sul Clitunno il centrodestra sceglie Fabiana Grullini

L'attuale consigliere comunale del Gruppo misto aveva già rivestito il ruolo di assessore nel 2019 con l'attuale giunta guidata da Maurizio Calisti. Le prime parole: "Con me squadra che rappresenta sensibilità e professionalità"

La miglior pizza di Pasqua al formaggio verrà decretata a Vescia. Dopo il successo dello scorso anno, torna anche in questo 2024 il concorso regionale che vedrà sfidarsi a colpi di pizza di Pasqua privati cittadini e attività commerciali. Ideata da Roberto Formica e organizzata dalla Pro loco di Vescia e Scanzano con l’associazione Valle del Menotre e l’Assemblea della montagna “In alto”, l’iniziativa è in agenda per giovedì 28 marzo, alle 17, al bar ristorante “Fichetto” di Vescia. La consegna delle pizze dovrà avvenire entro le 16.30 di giovedì, poi – come detto – mezz’ora dopo ad entrare in gioco sarà una giuria di esperti, chiamata a valutare la pizza di Pasqua al formaggio più buona. A far parte della commissione esaminatrice saranno la chef, gastronoma ed esperta di prodotti da forno, Piera Speranzini, il pasticciere Egidio Trippetta, la chef Amanda Petrucci, specializzata in cucina umbra, lo chef Isaia Gianblanco e la food blogger Isabella Gaudino (www.torteebiscotti.it). Il tutto sotto la supervisione di Francesco Manigrasso. A loro, dunque, il compito di scegliere la miglio pizza di Pasqua al formaggio, tra le prelibatezze della tradizione gastronomica dell’Umbria. Ai primi tre classificati, verrà consegnata una targa.  

Articoli correlati