22.3 C
Foligno
martedì, Maggio 28, 2024
HomeAttualitàAnche Dj Ralf a sostegno de "La Buona Psico-Educazione" degli studenti

Anche Dj Ralf a sostegno de “La Buona Psico-Educazione” degli studenti

Il progetto messo in campo dall'Inner Wheel di Foligno interessa gli alunni delle superiori, puntando al monitoraggio e alla modulazione delle emozioni e dei comportamenti

Pubblicato il 5 Aprile 2024 19:11 - Modificato il 6 Aprile 2024 09:57

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Una Madonna con bambino per lo speciale annullo filatelico delle Infiorate

A realizzare la cartolina “Strappo n. 943. Omaggio a Spello” l’artista “di casa” Elvio Marchionni, che ha scelto di simboleggiare la religiosità e la delicatezza del tradizionale evento e le nuove generazioni da cui dipende il suo futuro

Quintana, domenica le prove ufficiali: inizia La Mora

L’ordine di partenza per l’ultimo test dei binomi prima della Sfida di metà giugno è stato sorteggiato durante la Cena Grande. Prime prove ufficiali per Mario Cavallari del Morlupo e Lorenzo Savini del Croce Bianca al loro esordio alla Giostra

Dalle parrocchie di Foligno e Assisi alla Quintanella di Scafali: in quasi 200 per la Gmb

Le due città umbre hanno risposto presente alla chiamata di Papa Francesco per la prima Giornata mondiale dei bambini ospitata allo stadio Olimpico di Roma. Per la piccola Vittoria di 9 anni anche l’incontro con il Santo Padre

Si chiama “La Buona Psico-Educazione” ed è il progetto messo in campo dal Club Inner Wheel di Foligno per aiutare i giovani ad avere una nuova e positiva coscienza del sé. Un’iniziativa che vede anche il coinvolgimento di Dj Ralf e che è stata presentata nella mattinata di venerdì 5 aprile nella sala video dell’auditorium San Domenico.

Illustrando il progetto, la presidente del Club Inner Wheel di Foligno, Eleni Giovani, ha sottolineato come si tratti di “un percorso che ha come obiettivo principale l’orientamento professionale, cercando di valorizzare al massimo le inclinazioni e le abilità specifiche dello studente, imparando a monitorare e modulare emozioni, cognizioni e comportamenti, così da poter realizzarsi come individuo a tutto tondo”.

Dedicata agli studenti del triennio degli istituti secondari di secondo grado, l’iniziativa prevede sei incontri per ogni classe che aderirà con psicologi specializzati nell’età evolutiva. Si partirà dal “Processo di Autodefinizione. Metodologia base: Intervento guidato (input – output)”, per passare a un secondo e terzo incontro dedicato a “Intervento su Limiti – Debolezze – Fragilità. Metodologia base: Intervento guidato (input – output)”. Fino a puntare nelle ultime tre parti a “Intervento su Predisposizioni e attitudini in generale. Metodologia base: Intervento guidato (input – output)”.

“Credo che essere aiutati nelle proprie scelte in età adolescenziale – ha commentato Dj Ralf – sia importantissimo, purtroppo non sempre l’autonomia di scelta dei ragazzi ha un riscontro reale, per questo vanno supportati. Fare ciò che si ama è la chiave di volta per la felicità”.

Presenti all’evento anche il vicesindaco Riccardo Meloni, che, sulla scia degli interventi precedenti ha voluto ricordare l’importanza che ha la passione per realizzare la propria individualità, la dirigente scolastica del Liceo scientifico “Marconi”, Maria Paola Sebastiani, accompagnata dalle classi quarte dell’istituto e dai loro insegnanti, e il dirigente del Commissariato di Foligno, il vice questore aggiunto Adriano Felici.

Nella conferenza è stato presentato anche l’evento musicale “Benefit Party”, che si terrà venerdì 12 aprile, a partire dalle 22, allo Spazio Astra, per raccogliere fondi utili al progetto. Alla consolle, naturalmente, Dj Ralf per una serata House, aperta dai Dj folignati Tommaso Merendoni, Paola Majuri e G-Amp.

Per informazioni e prevendita (costo 20 euro), è possibile contattare Romina 3314043161, Tommaso 3396258999 oppure Winner Foligno 074222041.

Articoli correlati