22.3 C
Foligno
martedì, Maggio 28, 2024
HomeAttualitàLe creazioni allegoriche del Carnevale di Sant’Eraclio omaggiano il Giro d’Italia

Le creazioni allegoriche del Carnevale di Sant’Eraclio omaggiano il Giro d’Italia

Un moderno “Archimede Pitagorico” e una “Bicicletta Fantasy” di cartapesta verranno posizionati nella mattinata di venerdì 10 maggio al parcheggio del Plateatico, punto di partenza della carovana rosa

Pubblicato il 6 Maggio 2024 16:05 - Modificato il 7 Maggio 2024 11:54

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Quintana, domenica le prove ufficiali: inizia La Mora

L’ordine di partenza per l’ultimo test dei binomi prima della Sfida di metà giugno è stato sorteggiato durante la Cena Grande. Prime prove ufficiali per Mario Cavallari del Morlupo e Lorenzo Savini del Croce Bianca al loro esordio alla Giostra

Dalle parrocchie di Foligno e Assisi alla Quintanella di Scafali: in quasi 200 per la Gmb

Le due città umbre hanno risposto presente alla chiamata di Papa Francesco per la prima Giornata mondiale dei bambini ospitata allo stadio Olimpico di Roma. Per la piccola Vittoria di 9 anni anche l’incontro con il Santo Padre

Zuccarini replica ai progressisti sul “caso Belfiore”: “Accusa falsa e tendenziosa”

Dopo la “denuncia” di allontanamento e identificazione ingiustificata di due anziani dall’incontro pubblico del centrodestra, il sindaco interviene per difendere l’operato delle forze dell’ordine e accusa il centrosinistra di “beceri fini propagandistici e politici”

Anche il Carnevale di Sant’Eraclio omaggerà il Giro d’Italia. In occasione della settima tappa della corsa rosa, la cronometro individuale Foligno-Perugia in programma per venerdì 10 maggio, il sodalizio guidato dal presidente Fabio Bonifazi esporrà due delle sue originali creazioni allegoriche di cartapesta: si tratta del carro “Steampunk Fantasy” e della “Bicicletta Fantasy”. Le opere verranno esposte alle 9 di venerdì 10 maggio nell’area di partenza del Giro d’Italia, situata nel parcheggio del Plateatico.

La prima delle due lavorazioni artistiche, il carro “Steampunk Fantasy” realizzato dal cantiere “Flash Back”, vede protagonisti un grandioso elicottero e un pilota con le sembianze di una caldaia. Appendice del carro è la “Bicicletta Fantasy”, realizzata dall’artista Roberto Mosconi, che rappresenta un moderno “Archimede Pitagorico” appartenente sempre al cantiere “Flash Back” del Carnevale dei ragazzi di Sant’Eraclio. “Si tratta – spiega Mosconi – del primo triciclo elettrico a batterie composto da alcune botti dove viene prodotto del vapore caldo che canalizzato, consente ad una grandiosa e pittoresca mongolfiera di librarsi nell’aria. Sulla cima della creazione è posizionato poi un uccello dorato che rappresenta il volo libero”. Entrambe le opere rimandano all’epoca vittoriana, che inneggia alle conquiste della macchina a vapore.

La “Bicicletta Fantasy” del cantiere “Flash Back”

“Ancora una volta la manifestazione carnevalesca di Sant’Eraclio – sottolinea il presidente Bonifazi – mette a disposizione della città di Foligno la propria genialità, fantasia e maestria artigianale, avendo già in passato collaborato con le manifestazioni de I Primi d’Italia e di Segni Barocchi”. A coadiuvare il Carnevale di Sant’Eraclio in quest’iniziativa il consiglio di amministrazione della Comunanza agraria di Sant’Eraclio.

Articoli correlati