18.9 C
Foligno
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeAttualitàQuintana, sabato il via all’edizione di giugno con la Cena Grande

Quintana, sabato il via all’edizione di giugno con la Cena Grande

Nella corte esterna di palazzo Trinci attesi più di 800 commensali tra il popolo dei dieci rioni e la cittadinanza. Durante la serata anche la presentazione del Palio di Giostra e l’estrazione dell’ordine di partenza delle prove ufficiali che si terranno domenica 2 giugno

Pubblicato il 23 Maggio 2024 15:11 - Modificato il 23 Maggio 2024 19:13

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Dopo otto anni di stop riapre l’Osservatorio astronomico di Foligno

Giovedì 13 giugno alle 21 la realtà che si trova all'interno della Torre dei Cinque Cantoni dedicherà una serata alla Luna per festeggiare il ritorno alla normalità

Cannara ricorda Valter Baldaccini con l’intitolazione dello stadio

La cerimonia, nel decennale della sua scomparsa, è in programma per sabato 15 maggio e sarà seguita da un torneo internazionale di calcio che vedrà sfidarsi otto squadre composte da clienti storici di UmbraGroup e dal Cluster regionale dell’aerospazio

Università, a Foligno un master su alimentazione e gastronomia

Promosso dall'Unipg in collaborazione con il Centro studi di via Oberdan, il corso prende spunto anche dall'esperienza de I Primi d'Italia. Mantucci: “Occasione significativa”

A Foligno è tempo di Quintana. Dopo il successo della Festa del popolano, che ha riunito a palazzo Candiotti oltre 400 rionali tra giovanissimi e adulti per l’anteprima dell’edizione di giugno della rievocazione barocca, la città si prepara al primo grande evento di questa stagione 2024. Sabato 25 maggio, infatti, la corte esterna di palazzo Trinci tornerà ad accogliere il popolo dei dieci rioni e la cittadinanza per l’attesissima Cena Grande, rientrata a pieno titolo nel programma quintanaro dallo scorso anno. E anche questa volta saranno più di 800 i commensali attesi per un momento convivale che vedrà dietro i fornelli gli chef dei rioni (per informazioni e prenotazioni rivolgersi ai Rioni).

Buon cibo, ma non solo. L’evento di sabato sarà, infatti, l’occasione per rivivere momenti storici della rievocazione folignate attraverso la proiezione di video, ma anche per prepararsi all’appuntamento con la Sfida in calendario per il 15 giugno prossimo al Campo de li Giochi. Durante la serata verrà quindi presentato l’ambito Palio di Giostra, il prezioso drappo che i dieci binomi si contenderanno sull’otto di gara. A realizzarlo, per questa edizione, è stato chiamato il giovane ma già affermato artista Dario Miguel Mirabella con la collaborazione tecnica del sarto e quintanaro doc Massimo Fiordiponti. Ma tra i momenti più attesi di sabato ce ne sarà anche un altro, quello dell’estrazione dell’ordine di partenza per le prove ufficiali, che si terranno nella serata di domenica 2 giugno.

Intanto questa sera (giovedì 23 maggio), la città tornerà a colorarsi dei vessilli dei dieci rioni con la Notte delle bandiere, che vedrà ritrovarsi per le vie e le piazze del centro storico i popolani. Per l’apertura delle taverne, invece, occorrerà attendere la prossima settimana. La data da segnare in agenda è quella di giovedì 30 maggio. Le taverne rimarranno in attività fino a venerdì 14 giugno, serata dedicata al corteo delle rappresentanze rionali e del cerimoniale in piazza della Repubblica, con la sola eccezione di domenica 2 giugno, quando cioè il popolo quintanaro si ritroverà al Campo de li Giochi per l’ultimo test ufficiale prima della grande Sfida.

Articoli correlati