18.2 C
Foligno
martedì, Giugno 25, 2024
HomeCronacaFoligno, la polizia intensifica i controlli in centro e nelle periferie

Foligno, la polizia intensifica i controlli in centro e nelle periferie

In campo gli agenti del Commissariato di via Garibaldi e i colleghi del Reparto Prevenzione Crimine Umbria Marche. Il bilancio è di 97 persone identificate e di 46 veicoli sottoposti a verifica

Pubblicato il 4 Giugno 2024 13:57 - Modificato il 4 Giugno 2024 18:16

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Furto di rame al cimitero, denunciate due persone

I presunti autori del reato si trovavano di fronte a una vettura con portellone e sedili abbassati nel pressi dell'area. In seguito a ulteriori controlli sono stati rinvenuti, tra la vegetazione, resti del metallo

Ballottaggio, Zuccarini confermato sindaco di Foligno

In Umbria sfida in cinque Comuni per scegliere i nuovi sindaci. Il ballottaggio interessa Perugia, Foligno, Gubbio, Bastia Umbra e Orvieto. Tutti gli aggiornamenti in tempo reale

Ballottaggio, seggi riaperti alle 7. C’è tempo fino alle 15 per votare

Urne aperte dalle 7 di domenica 23 giugno nei 55 seggi dislocati su tutto il territorio comunale. I cittadini potranno votare anche nella giornata di lunedì fino all 15, poi l’avvio dello spoglio elettorale che decreterà il futuro sindaco della terza città dell’Umbria

Intensificati anche a Foligno i controlli straordinari del territorio, predisposti dalla Questura di Perugia in tutta la provincia con l’obiettivo di prevenire innanzitutto il fenomeno dei furti in abitazione e i reati predatori. Impiegate, come di consueto, le volanti del Commissariato di via Garibaldi e i colleghi del Reparto Prevenzione Crimine Umbria Marche, che hanno pattugliato le principali vie d’accesso alla città. Per prevenire i furti in abitazione e intercettare eventuali persone dedite alle attività illecite, sono stati effettuati numerosi controlli nelle vie del centro storico, anche per scongiurare il rischio di eventuali scippi e rapine e per contrastare fenomeni di disturbo della quiete pubblica. I pattugliamenti sono stati estesi in maniera capillare anche alle zone residenziali del comune folignate: tra queste quelle di Fiamenga, della Paciana, di Borroni e anche di Sant’Eraclio. L’attività dei poliziotti si è estesa anche gli esercizi pubblici per l’identificazione di eventuali pregiudicati e per verifiche di natura amministrativa sul rispetto delle norme previste dal Tulos e quelle relative al divieto di somministrazione di alcol a minori. Nel corso delle attività di prevenzione gli agenti sono state identificate 97 persone e sottoposti a verifica 46 veicoli.

Articoli correlati