29.9 C
Foligno
mercoledì, Luglio 17, 2024
HomeSportFutsal, il Città di Foligno attende il Waldum per la salvezza

Futsal, il Città di Foligno attende il Waldum per la salvezza

Pubblicato il 12 Maggio 2016 10:22 - Modificato il 5 Settembre 2023 20:28

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Ai domiciliari per spaccio di droga, evade: 21enne portato in carcere 

Inasprimento della misura cautelare per un giovane straniero che non ha rispettato il provvedimento a suo carico. Beccato in giro dagli agenti del Commissariato di Foligno, è stato deferito all’autorità giudiziaria: per il ragazzo si sono spalancate le porte di Maiano

Svincolo di Scopoli, Quadrilatero approva progetto definitivo. Melasecche ironico: “Storia da film”

La ricerca di ordigni bellici e di reperti archeologici si è conclusa positivamente, dando esito negativo. Prima del progetto esecutivo mancano ancora dei passaggi burocratici e, nel frattempo, l'assessore regionale punzecchia il centrosinistra

Montefalco perde un medico di base. Il Comune scrive all’Usl 2: “Disagi per i cittadini”

In una nota diffusa sui social, l'amministrazione interviene sulla fine della convenzione con il dottor Massimo Pucci. I dottori presenti nel borgo non riuscirebbero a coprire i pazienti rimasti “scoperti”

Una gara che vale una stagione. E’ in programma per giovedì 19 maggio lo spareggio salvezza tra il Città di Foligno futsal e il Waldum. Dopo la delusione per la sconfitta nello spareggio playout contro Scheggia, i Falchetti avranno un’altra ghiotta occasione per chiudere i conti con la salvezza e rimanere in C2. L’appuntamento è al Palapaternesi di Foligno con ingresso gratuito. I biancazzurri avranno bisogno del massimo sostegno possibile da parte di tutta la tifoseria dei Falchetti, con il chiaro obiettivo di battere il Waldum e festeggiare. Se così fosse, si chiuderebbe definitivamente la stagione, altrimenti il Città di Foligno avrebbe ancora un’altra chance, ovvero l’ennesimo spareggio contro la perdente dell’altra Gara2 del girone B. Porti e compagni vogliono assolutamente riscattare la sfida contro gli eugubini dello Scheggia, ed è per questo che stanno preparando nel migliore dei modi la gara di giovedì prossimo. A sette giorni di distanza dal grande evento, ci sono tutti i presupposti per fare bene. Non resta dunque che attendere giovedì 19 maggio, quando al Palapaternesi (ore 21,30) i Falchi sperano di poter stappare lo spumante.

Articoli correlati