11.3 C
Foligno
venerdì, Aprile 19, 2024
HomeAttualitàProgetto #bastabuche, al via i lavori dell'Anas sulla Flaminia

Progetto #bastabuche, al via i lavori dell’Anas sulla Flaminia

Pubblicato il 16 Giugno 2016 16:41

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Firenze, si conclude l’era Betori: il nuovo arcivescovo è don Gherardo Gambelli

Dopo aver accettato la rinuncia al governo pastorale del cardinale folignate, Papa Francesco ha nominato il suo successore: 55 anni, dal 2011 al 2022 è stato missionario in Ciad. Lo scorso anno il ritorno nel capoluogo toscano come parroco della Madonna della Tosse

“Evento politico” nella sede di Sviluppumbria: Pd e M5S insorgono

I “dem” Meloni e Bori pronti a depositare un’interrogazione in Regione sull’incontro dedicato alla tutela del “made in Italy” promosso da Fratelli d’Italia. A far sentire la propria voce anche il pentastellato De Luca: “Grave sbavatura istituzionale”

Dal Mic quasi 3,5 milioni per l’Umbria: ci sono anche Cannara e Spello

Il Piano triennale per le opere pubbliche interesserà in Umbria ventinove interventi. Dai musei all'archeologia, i fondi non saranno però destinati alle biblioteche

Dal prossimo 20 giugno la strada statale Flaminia 3 sarà interessata da una serie di lavori di risanamento che renderanno necessarie delle limitazioni al traffico veicolare. Il primo cantiere interesserà le complanari e le relative rampe dello svincolo di Foligno est – Macerata. Per i veicoli in direzione Spoleto -Terni sarà chiusa l’uscita complanare Foligno est – Macerata e le relative rampe di uscita per Civitanova Marche, Foligno – via Piave e Foligno-viale Roma, oltre alle uscite di Uppello e Carpello. La rampa per Foligno-via Piave resterà chiusa anche in ingresso. Per i veicoli in direzione Perugia/Fano ad essere chiusa la sola uscita per Foligno-via Piave, mentre per il traffico proveniente dalla strada statale 77 “della Val di Chienti” sarà chiusa l’immissione sulla strada statale 3 “Flaminia” in direzione Spoleto/Terni. Per raggiungere Foligno si consiglia lo svincolo di Sant’Eraclio o lo svincolo di Foligno Nord, sulla strada statale 75 “Centrale Umbra”. Per i veicoli provenienti da Perugia/Fano e diretti verso Macerata (innesto strada statale 77 “della Val di Chienti”) si consiglia l’uscita allo svincolo di Sant’Eraclio/Piazza Umbra e la reimmissione al medesimo svincolo in direzione Perugia/Fano, con successiva uscita allo svincolo Foligno/Macerata. I veicoli provenienti dalla strada statale 77 “della Val di Chienti” e diretti verso Spoleto/Terni saranno deviati in direzione Fano e potranno invertire la marcia utilizzando lo svincolo di Pontecentesimo/Capodacqua. Gli interventi rientrano nell’ambito dell’operazione #bastabuche sulle strade, con cui l’Anas ha avviato un vasto progetto di manutenzione della rete stradale, per un investimento di 300 milioni di euro in tre anni sul territorio nazionale, di cui 15 milioni in Umbria. Questa prima fase dei lavori, salvo condizioni meteo sfavorevoli, sarà completata entro il 2 luglio. A seguire sarà interessata la complanare e le relative rampe della carreggiata opposta, direzione Perugia/Fano.

Articoli correlati