12.3 C
Foligno
martedì, Aprile 16, 2024
HomeAttualitàAnche Spoleto avrà la sua panchina rossa contro la violenza sulle donne

Anche Spoleto avrà la sua panchina rossa contro la violenza sulle donne

Pubblicato il 24 Novembre 2017 17:11

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

In centinaia per dire “no” ai motori sui sentieri

La manifestazione, organizzata dal Cai della regione Umbria, ha coinvolto numerosi cittadini e alcuni esponenti delle istituzioni, che hanno ribadito la contrarietà all’emendamento che liberalizza il transito dei veicoli in montagna

Passaporti, anche a Foligno scattano le nuove modalità

Da mercoledì 17 aprile le prenotazioni, effettuabili solamente online, vedranno gli uffici del commissariato aumentare la loro disponibilità per quanto riguarda giorni e orari. Ecco come fare

Il vino che fa bene all’arte: duemila bottiglie Caprai restaureranno la chiesa di Bevagna

Torna l'iniziativa del produttore montefalchese in favore dei beni culturali del territorio. La speciale etichetta è disegnata dal maestro Luigi Frappi

Un’iniziativa per commemorare tutte le vittime di femminicidio, per informare e sensibilizzare i cittadini, a cominciare dalle giovani generazioni, sul tema della violenza di genere. E’ con questo spirito che anche Spoleto ha deciso di aderire al progetto “La Panchina Rossa”, lanciato dagli Stati Generali delle Donne. “Crediamo che anche un’installazione simbolica possa fungere da monito contro la violenza – hanno dichiarato il vicesindaco Maria Elena Bececco e l’assessore alla cultura e al turismo Camilla Laureti –. La panchina che coloreremo di rosso – hanno concluso – sarà sempre lì a ricordarci il valore del rispetto e dell’uguaglianza e, al tempo stesso, il rifiuto di qualsiasi forma di violenza”. L’appuntamento è per sabato 25 novembre, Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, alle 11.30 ai giardini di viale Giacomo Matteotti. Organizzato grazie alla collaborazione con Fidapa, associazione “Donne contro la guerra” ed il Club “Inner Wheel”, l’iniziativa vedrà protagoniste proprio le donne, impegnate a dipingere la panchina rossa come simbolo del contrasto a ogni forma di violenza. Nella stessa occasione il Gruppo lettori volontari leggerà alcuni testi dedicati alle donne.

Articoli correlati