7.3 C
Foligno
giovedì, Aprile 25, 2024
HomeCronacaFoligno, taglio del nastro per il LaboMec: realtà unica in Italia

Foligno, taglio del nastro per il LaboMec: realtà unica in Italia

Pubblicato il 14 Dicembre 2017 15:47

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Foligno, Tari in aumento: 2% in più per le famiglie e 13% per le utenze non domestiche

Le tariffe della tassa sui rifiuti per il 2024 sono state illustrate dall’assessore Ugolinelli nel corso della seduta della prima commissione consiliare. Lunedì 29 aprile il passaggio in consiglio per l’approvazione definitiva

Verso le amministrative: Matteo Salvini primo “big” a Foligno

In vista delle prossime elezioni comunali, il leader leghista farà la sua comparsa all'auditorium “Santa Caterina. Sarà l'occasione per presentare la lista cittadina del Carroccio

Liste d’attesa, la Regione vara un piano da 11,5 milioni di euro

L'investimento servirà per il recupero e il contenimento delle prestazioni sanitarie. Alla Usl 2 dell'Umbria saranno destinati poco più di 2 milioni di euro. Entro metà maggio la verifica delle tempistiche

Verrà presentato, venerdì 15 dicembre, il Laboratorio meccatronico dell’Its Umbria Academy di Foligno. L’accademia tecnica di alta specializzazione, gratuita e post diploma, è nata con l’obiettivo di formare super tecnici da inserire nel mondo del lavoro. Il suo LaboMec è un laboratorio tecnologico didattico, configurato come una vera azienda 4.0 e realizzato all’interno di una struttura di Sviluppumbria nella zona industriale de La Paciana, una tra quelle a maggiore densità industriale della regione. Una realtà unica in Italia, con tecnologie avanzate ed innovative, che riproduce tutti i processi organizzativi, tecnologici e strutturali di un’azienda. Il laboratorio nasce da una collaborazione tra tutti gli attori del territorio, in particolare le aziende che sono sia fornitrici di tecnologie che beneficiarie del processo formativo. LaboMec è, dunque, un ambiente di apprendimento che consente di acquisire le competenze necessarie per lo sviluppo della tecnologia nelle imprese del territorio. Alla presentazione, in programma alle 11.30, interverranno – tra gli altri – Giuseppe Cioffi, presidente Its Umbria, Gabrio Renzacci, presidente Sviluppumbria, Nando Mismetti, sindaco di Foligno, Sergio Zinni, presidente della Consulta delle Fondazioni delle Casse di Risparmio Umbre, Fabrizio Fratini, dirigente della Camera di Commercio di Perugia, Giovanni Brugnoli, vicepresidente di Confindustria con delega all’Education, Catiuscia Marini, presidente Regione Umbria e un rappresentante del Miur.

Articoli correlati