12.4 C
Foligno
lunedì, Aprile 22, 2024
HomeCronacaPro Foligno, insediato il nuovo direttivo

Pro Foligno, insediato il nuovo direttivo

Pubblicato il 28 Dicembre 2017 11:15

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Cade e batte la testa: 47enne portato in ospedale per un trauma cranico

L’episodio nella mattinata di lunedì 22 aprile in viale Firenze: l’uomo stava scaricando un escavatore quando ha perso l’equilibrio. Dopo aver valutato un suo trasferimento in ospedale con l’elisoccorso, l’uomo è stato portato al “San Giovanni Battista”

Violenza di genere, al Commissariato di Foligno una stanza dedicata alle vittime

In via Garibaldi allestito uno spazio per le audizioni protette, frutto della sinergia tra polizia e Soroptimist International Club Valle Umbra. Il questore Lamparelli: “Un fenomeno sommerso che richiede una grande opera di sensibilizzazione e azioni preventive”

Chiesa di Foligno in lutto per la morte di monsignor Dante Cesarini

Ordinato presbitero nel 1960, il sacerdote è stato assoluto protagonista della vita culturale e della formazione teologica della Diocesi di Foligno: per diciassette anni è stato direttore della biblioteca “Jacobilli”

Si è ufficialmente insediato, nei giorni scorsi, il nuovo direttivo della Pro Foligno: alla presidenza è stato eletto Luca Radi, vicepresidente Mario Timio, Alfredo Ottaviani ricoprirà il ruolo di tesoriere. Gli altri componenti del consiglio sono: Rita Fanelli Marini, Isella Remoli, Franca Buttaro, Paolo Battaglini, Mario Lai, Renata Nocchi, Claudio Bianchini e Laura Aleandri. “Sono onorato ed orgoglioso per questo prestigioso incarico – dichiara il neo presidente Luca Radi – l’associazione Pro Foligno è una delle istituzioni di questa città, e lavora da sempre per la promozione della stessa in tutti i settori, con particolare attenzione a quello artistico culturale e turistico. In questo nuovo consiglio ci sono persone di grande esperienza, ma anche nuovi ingressi. Abbiamo forze giovani, e per metà è composto da donne. Cercheremo di coinvolgere chiunque abbia voglia di mettersi a disposizione, insieme a noi – annuncia il presidente Radi – per progetti ed iniziative a beneficio di Foligno”. Ed è in programma per venerdì 29 dicembre, nella suggestiva cornice di palazzo Candiotti, la grande cena degli auguri della Pro Foligno in occasione della quale, come da tradizione, verrà assegnato l’ambito Giglio d’oro ad un folignate d’eccellenza.

Articoli correlati