28 C
Foligno
mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeAttualitàPolizia municipale, a Foligno in 99 per il posto da comandante

Polizia municipale, a Foligno in 99 per il posto da comandante

Pubblicato il 16 Gennaio 2018 11:56

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Esce di casa per andare a lavoro, ma non si presenta: si cerca Eleonora Quaglia

A segnalare la scomparsa della 38enne sono stati familiari e amici tramite i social. Mercoledì mattina sarebbe partita da Campello sul Clitunno per recarsi a Foligno, ma della giovane si sono perse le tracce

I colossi dell’aerospazio si incontrano a Londra: c’è anche l’Umbria

Diciannove le aziende del Cluster protagoniste in questi giorni del Farnborough International Airshow, una delle più importanti grandi fiere del comparto a livello mondiale. Tonti: “Orgogliosi di poter mostrare la qualità, competenza e tecnologia della nostra filiera”

Torna il Montelago Celtic Festival in versione ancora più green

La città celtica itinerante è pronta ad accogliere le migliaia di visitatori che ogni anno invadono i verdi altopiani a confine tra Marche e Umbria: un’iniziativa che si impegna ogni anno, sempre più, a ridurre l’impatto ambientale e portare il buon esempio

A Foligno arriva la carica dei novantanove. E’ questo il numero degli aspiranti a guidare il Corpo di polizia municipale cittadino. Per lunedì 15 gennaio era fissato il termine ultimo per la presentazione delle domande utili a partecipare al concorso bandito dal Comune per trovare il sostituto di Piera Ottaviani, andata in pensione ad inizio anno. Alla fine i candidati sono 99. Ora, la procedura concorsuale prevede due prove scritte ed una orale. A quest’ultima fase parteciperanno coloro che nelle due prove scritte hanno ottenuto una votazione minima di ventuno/trentesimi. La prima prova scritta consiste in una serie di quesiti a risposta sintetica su diverse materie: dall’ordinamento delle autonomie locali passando per quello della Protezione civile nazionale e regionale e ovviamente sul Codice della strada. Previste anche nozioni su diritto penale, amministrativo e via dicendo. La seconda prova scritta sarà di contenuto teorico-pratico sulle materie della prima prova scritta. Per coloro che avranno passato gli scritti, si spalancheranno le porte dell’orale. In questo caso, gli aspiranti comandanti dovranno rispondere a domande sulle materie oggetto delle precedenti prove, con la commissione che accerterà anche il loro livello di conoscenza della lingua inglese o francese, nonché delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse. Non resta dunque che attendere i prossimi passi del Comune, per conoscere le date delle prove ed ulteriori dettagli. Nel frattempo, la polizia municipale di Foligno rimarrà sotto la guida dell’ingegner Massimo Coccetta, comandante dei vigili urbani di Spoleto che rivestirà il doppio ruolo nelle due città fino al 31 marzo.

Articoli correlati