7.3 C
Foligno
giovedì, Aprile 25, 2024
HomeCultura“Passaparola”, a Spello arriva la storia di Guglielmina e Peter

“Passaparola”, a Spello arriva la storia di Guglielmina e Peter

Pubblicato il 21 Gennaio 2018 09:44

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Foligno, Tari in aumento: 2% in più per le famiglie e 13% per le utenze non domestiche

Le tariffe della tassa sui rifiuti per il 2024 sono state illustrate dall’assessore Ugolinelli nel corso della seduta della prima commissione consiliare. Lunedì 29 aprile il passaggio in consiglio per l’approvazione definitiva

Verso le amministrative: Matteo Salvini primo “big” a Foligno

In vista delle prossime elezioni comunali, il leader leghista farà la sua comparsa all'auditorium “Santa Caterina. Sarà l'occasione per presentare la lista cittadina del Carroccio

Liste d’attesa, la Regione vara un piano da 11,5 milioni di euro

L'investimento servirà per il recupero e il contenimento delle prestazioni sanitarie. Alla Usl 2 dell'Umbria saranno destinati poco più di 2 milioni di euro. Entro metà maggio la verifica delle tempistiche

Riprendono gli appuntamenti di “Passaparola. Leggi, gusta e pensa”, la rassegna letteraria promossa dall’assessorato alla cultura del Comune di Spello. Il giornalista Giacomo Marinelli Andreoli, direttore responsabile di Trg, in un doppio incontro presenterà “Nel segno dei padri. La storia di Guglielmina e Peter”. Dopo l’incontro di sabato 20 gennaio con gli alunni dell’Istituto comprensivo “Ferraris”, Marinelli incontrerà il pubblico sabato 27 nella sala dell’Editto del palazzo comunale con la coordinazione di Elia Mengarelli e con l’intervento della figlia della stessa Guglielmina. La donna è protagonista di una storia di riconciliazione, a distanza di 60 anni dall’occupazione nazista in Umbria. Un racconto di grande attualità per il messaggio universale di dialogo che esprime attraverso le parole e l’esempio dei suoi protagonisti. La rassegna si avvale ancora della collaborazione di Sara Ruffinelli ed è promossa, tra gli altri, da Sistema Museo e dall’Istituto Comprensivo “Ferraris” di Spello. A seguire “A cena con l’autore” al ristorante “Il Frantoio”. Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare, entro il 25 gennaio, al numero 0742.301134.

Articoli correlati