26.5 C
Foligno
domenica, Luglio 21, 2024
HomeAttualitàBorse di studio per le superiori: come fare per partecipare a Foligno

Borse di studio per le superiori: come fare per partecipare a Foligno

Pubblicato il 29 Gennaio 2018 15:54

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Operazione “Oro rosso”, controlli straordinari della Polfer contro i furti di rame

Gli agenti di Foligno e Perugia hanno effettuato verifiche in tre attività di rottamazione per il rispetto delle normative di settore e lungo le linee ferroviarie per accertare l’integrità dei cavi. Intensificata anche l’attività nelle stazioni: identificate 259 persone

Mezzi ancora in azione a Poreta: in volo un canadair e un elicottero

Proseguono per il terzo giorno consecutivo le operazioni di spegnimento dell’incendio che ha interessato le aree ai confini tra i comuni di Campello e Spoleto. Fino alle 20 di sabato sospensione dell’energia elettrica nelle zone interessate dalle fiamme

Il Torneo nazionale degli oratori si chiude a Foligno e incorona Joco Campus

Le finali di “TuttInGioco” hanno visto la compagine locale alzare la coppa dell'ultima delle cinque finali del progetto organizzato in 50 centri estivi dal Centro Sportivo Italiano e da Fondazione Conad ETS con il supporto di PAC 2000A Conad, per promuovere e diffondere i valori dello sport

Borse di studio del valore di 200 euro destinate agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado per l’anno scolastico 2017/2018. La Regione Umbria ha infatti stabilito criteri e modalità per l’erogazione dei premi. I beneficiari dovranno risiedere in Umbria, essere iscritti in istituti superiori e membri di famiglie con l’Indicatore della situazione economica equivalente (Isee) per il 2018 non superiore a 10.632,94 euro. Per partecipare ci sarà tempo fino al 19 febbraio prossimo. Il modello potrà essere scaricato dal sito istituzionale del Comune di Foligno o rivolgendosi all’Ufficio servizi scolastici in via Colomba Antonietti (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 e dal martedì e dal giovedì dalle 15 alle 17.30). La compilazione della domanda dovrà essere effettuata da uno dei genitori o da chi rappresenta il minore o dallo studente se maggiorenne. Le domande pervenute dopo il 19 febbraio 2018 non saranno prese in considerazione. E’ competente per l’erogazione del beneficio il Comune di residenza dello studente. L’importo delle borse di studio – come detto – è di 200 euro, importo che potrà essere rideterminato in rapporto al numero totale degli ammessi al beneficio e alle risorse finanziarie disponibili. La liquidazione dell’importo delle borse di studio ai beneficiari da parte dei Comuni è invece subordinata all’accredito, da parte del Ministero dell’istruzione del fondo statale di spettanza della Regione dell’Umbria per l’anno 2017.

Articoli correlati