26.5 C
Foligno
domenica, Luglio 21, 2024
HomeCronacaFoligno, cresce il numero degli utenti della mensa e dell’Emporio della Caritas

Foligno, cresce il numero degli utenti della mensa e dell’Emporio della Caritas

Pubblicato il 30 Marzo 2018 11:10

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Operazione “Oro rosso”, controlli straordinari della Polfer contro i furti di rame

Gli agenti di Foligno e Perugia hanno effettuato verifiche in tre attività di rottamazione per il rispetto delle normative di settore e lungo le linee ferroviarie per accertare l’integrità dei cavi. Intensificata anche l’attività nelle stazioni: identificate 259 persone

Mezzi ancora in azione a Poreta: in volo un canadair e un elicottero

Proseguono per il terzo giorno consecutivo le operazioni di spegnimento dell’incendio che ha interessato le aree ai confini tra i comuni di Campello e Spoleto. Fino alle 20 di sabato sospensione dell’energia elettrica nelle zone interessate dalle fiamme

Il Torneo nazionale degli oratori si chiude a Foligno e incorona Joco Campus

Le finali di “TuttInGioco” hanno visto la compagine locale alzare la coppa dell'ultima delle cinque finali del progetto organizzato in 50 centri estivi dal Centro Sportivo Italiano e da Fondazione Conad ETS con il supporto di PAC 2000A Conad, per promuovere e diffondere i valori dello sport

Pane, pasta, pizza, dolci, latticini, legumi, patate, alimenti a lunga conservazione, prodotti di gastronomia e detersivi. Sono alcuni dei tanti prodotti che, quotidianamente, piccole e grandi aziende del Folignate donano alla Caritas, contribuendo al mantenimento di importanti servizi come quello della mensa e dell’Emporio della solidarietà. Un segno di vicinanza, quello manifestato giornalmente da questi uomini e donne, che aiuta a rispondere alle esigenze di una comunità che, com’è ormai noto, si trova sempre più stretta nella morsa di una crisi che non sembra voler finire. Numeri alla mano, nel 2017 sono stati in media 47 i nuclei familiari che mensilmente hanno usufruito dei buoni dell’Emporio della solidarietà. Duecentonovantanove, invece, gli utenti della mensa, con 48 accessi giornalieri. In numero nettamente superiore gli uomini, ben 42, rispetto alle donne, solo 6. “In un momento storico in cui la forbice tra le fasce ricche e quelle povere si allarga sempre più, con il cuscinetto del ceto medio ormai praticamente inesistente – ha detto il direttore dell’Ufficio pastorale di piazza San Giacomo – il contributo che ci arriva quotidianamente da tante realtà di Foligno non può che essere accolto con soddisfazione e piacere”. E proprio grazie al contributo dei fornitori (Panificio Pizzoni di Vescia, alla Pasticceria Ponziani, al Conad di Sportella Marini, al Conad “Il tulipano”, alla Coop Agorà, al Forno Cesarini, alla Pizzeria Fabbrizia, a Pizza Pazza, a Ferretti, alla Grifo Latte, a La Romagna, alla Ditta Luigi Santoni di Colfiorito, a La Rossa di Colfiorito, alla mensa universitaria per stranieri e a quella centrale delle scuole), in vista delle ormai imminenti festività la Caritas ha confezionato e donato ai suoi ospiti dei cesti contenenti prodotti della tradizione pasquale. Non solo attività commerciali, però. Anche ci cittadini fanno e possono fare la loro parte. Tra i tanti strumenti a disposizione, il “Carrello della solidarietà” all’interno del quale vengono raccolti beni da destinare poi alla mensa ed anche all’Emporio, ossia quello spazio realizzato all’interno della struttura della Caritas in piazza San Giacomo e pensato come un vero e proprio supermercato all’interno del quale i bisognosi possono “acquistare” tramite un’apposita scheda i beni primari che meglio rispondono alle loro esigenze. Carrello che in virtù del periodo quaresimale si trova in tutte le parrocchie della diocesi, ma che stabilmente è ospitato anche all’interno di alcune realtà commerciali cittadine.

Articoli correlati