7.3 C
Foligno
domenica, Febbraio 25, 2024
HomeEconomiaCultura e sport, ecco a chi sono andati i contributi del Comune...

Cultura e sport, ecco a chi sono andati i contributi del Comune di Foligno

Pubblicato il 14 Gennaio 2020 16:17 - Modificato il 5 Settembre 2023 14:11

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Non rispetta il divieto di avvicinamento alla ex: 32enne finisce ai domiciliari

Gli agenti del Commissariato di Foligno lo hanno sorpreso nelle vicinanze dell’abitazione della ragazza, che aveva allertato le forze dell’ordine spaventata dalla presenza del giovane

Elisoccorso umbro, martedì l’inaugurazione

All'aeroporto la cerimonia è prevista per le 10,30. Poi, successivamente, l'elicottero e l'equipaggio dell'elisoccorso saranno benedetti dal vescovo Domenico Sorrentino

Approvata la legge sulle rievocazioni storiche

Intervista all'onorevole Virginio Caparvi, primo firmatario della norma passata all'unanimità alla Camera. Il sindaco di Nocera Umbra parla anche di veicoli a motore sui sentieri e pale eoliche

Cultura e sport, due settori di interesse strategico per la vitalità di una città. Settori che vedono impegnate tantissime persone ed altrettante associazioni che contano numerosi iscritti. E’ per questo motivo che da sempre le amministrazioni comunali tendono a sostenere questo tipo di iniziative, attraverso erogazioni di contributi pubblici. Non è da meno il Comune di Foligno, che negli scorsi giorni ha provveduto a pubblicare l’elenco di tutte quelle realtà che si impegnano nello sport e nella cultura. Partendo dalle prime, tra le molte kermesse culturali in evidenza la stagione concertistica degli Amici della Musica, presieduta da Giorgio Battisti, che ha ricevuto un contributo dall’amministrazione di 19mila euro, cui si aggiungono 12.348,37 euro di altri benefici legati alla concessione gratuita delle strutture comunali. Altra importante cifra messa a disposizione dalla Giunta folignate per il “volàno cultura”, è quella registrata in occasione del Young Jazz Festival 2019. In questo caso l’associazione culturale Young Jazz guidata da Pierluigi Metelli ha potuto beneficiare di circa 18mila euro. Poi la mostra di ferri da cialda antichi, all’ArcheoClub Foligno il contributo concesso è stato di circa 15mila euro (oltre ai 200 euro di contributo, il resto per l’utilizzo degli spazi comunali). Numeri analoghi per i Corsi internazionali di interpretazione musicale organizzati dall’Associazione Umbria Classica. In questo caso sono stati investiti dall’amministrazione comunale 2.000 euro, cui si aggiungono 11.779,41 euro legati all’utilizzo di spazi pubblici. E poi, ancora, il Dancity Festival 2019 Winter Edition che ha vantato di un contributo di circa 10.000 euro (comprensivi di 3.476,19 di concessione di strutture comunali). Da segnalare, inoltre, i circa 3.000 euro complessivi andati a favore della XXVII Conferenza Etica ed Economia realizzata dall’Associazione Nemetria di Laura Radi. Anche la 59esima edizione del Carnevale dei Ragazzi di Sant’Eraclio ha ricevuto un importante sostegno economico: si parla di 5.000 euro. Senza dimenticare la rassegna regionale “L’Umbria ha un teatro verde”, “Teatro di domenica”, “Teatro di classe”: circa 9.000 euro (inclusi i benefici legati alle possibilità di usufruire di strutture comunali) sono andati a a favore di Fontemaggiore. Si segnalano, infine, il Concerto musicale di Natale all’auditorium “San Domenico” e la mostra “Per Commodo della Città, l’immagine architettonica nei disegni dell’Accademia Nazionale di S. Luca XVII-XIX secolo”. Per entrami gli eventi la cifra messa a disposizione dalle casse del Comune si aggira intorno ai 6.000 euro complessivi, tra contributi e strutture messe a disposizione. La spesa complessiva è di 74.100 euro, riferita a queste e ad altre numerose iniziative culturali del 2019. SPORT – Tra le numerose manifestazioni sportive messe in campo nel 2019 e che che hanno ricevuto un sostegno economico, si segnala il progetto “Sport &Scuola” ed il “Gioco Mo-vimente”. Eventi realizzati dal Centro Sportivo Italiano Comitato di Foligno che si è avvalso di 18.500 euro stanziati dal Comune. Seimila e 500 sono gli euro messi a disposizione, invece, dell’Asd Foligno Calcio A5, promotrice del Torneo dei Rioni della Quintana, compreso quello per gli under 8. L’Aasd Unione Ciclistica ha potuto contare su 2.500 euro per realizzare la Passeggiata Ecologica 2019. Poi il progetto di educazione motoria “Primi Passi”: per quest’iniziativa, la Giunta comunale ha supportato economicamente il Comitato Uisp Foligno con un contributo di 5.500 euro. Stessa cifra messa a disposizione dell’Asd G.S. Ciclorapida per realizzare la Cronoscalata della Solidarietà e la Pedalata della Solidarietà. E poi ancora la Mezza Maratona, curata dall’Atletica Winner Foligno, con un contributo stanziato pari a 4.000 euro, ed il Torneo internazionale tennis under 16, organizzato dal Circolo Tennis Foligno, con un contributo di 3.000 euro. Oltre a questi, si segnala il progetto “Lo sport come strumento di inclusione”, un’iniziativa made in Sportinsieme Polisportiva Disabili Foligno, che ha potuto contare su una cifra 2.000 euro messa a disposizione dalle casse comunali. Infine, si ricorda il contributo di 1.000 euro, a sostegno della Federazione Danza Sportiva per l’organizzazione della Coppa Italia, e quello di 1.500 euro, destinato, invece, alla realizzazione de La Francescana. Questi solo alcuni dei progetti ed iniziative finanziati dal Comune di Foligno, a cui se ne aggiungono altri, per un investimento complessivo di 59.850 euro.

Articoli correlati