18.2 C
Foligno
domenica, Maggio 26, 2024
HomeCulturaNicola Pesaresi e la sua Isotta in giro per Foligno "Sulle tracce...

Nicola Pesaresi e la sua Isotta in giro per Foligno “Sulle tracce di Babbo Natale”

Pubblicato il 22 Dicembre 2020 12:45 - Modificato il 5 Settembre 2023 12:59

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Via Flaminia Antica, scuole protagoniste

Il progetto ideato dal Club per l'Unesco di Foligno e Valle del Clitunno ha visto il coinvolgimento di tantissimi istituti del territorio, che hanno approfondito la storia della via di comunicazione romana

Quintana, ecco il palio della Sfida firmato da Mirabella

Il trentaseinne originario di Enna ha firmato il drappo presentato nel corso della Cena Grande e realizzato in collaborazione con Massimo Fiordiponti, storico quintanaro che ha curato la parte sartoriale

Foligno, aggredisce i poliziotti intervenuti per sedare la lite

La polizia ha arrestato un trentatreenne per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. L'episdio è avvenuto nella serata di venerdì 24 maggio in un'abitazione del centro storico

Dalla pagina Facebook del Comune di Foligno, il 22, 23 e 24 dicembre alle 20,30, saranno trasmessi 3 appuntamenti per i bambini: Nicola Pesaresi e la sua Isotta andranno tra le vie e le piazze della città  di Foligno “Sulle tracce di Babbo Natale”. 

Lo ha annunciato l’assessore Michela Giuliani sottolineando che “i bambini hanno dovuto rinunciare quest’anno all’incontro con Babbo Natale, il momento più atteso dai più piccoli, ma anche una tradizione ed un momento di condivisione con la propria famiglia. Questa iniziativa è proprio dedicata ai più piccoli e alle loro famiglie per far vivere loro, anche quest’anno, proprio la magia e la tradizione dell’incontro con Babbo Natale. Ci auguriamo possa servire loro a trascorrere qualche minuto di serenità, gioia e spensieratezza, proprio in famiglia ed in compagnia di Babbo Natale e della scimmietta Isotta. Per questa iniziativa e per le altre legate all’evento l’ “Arte del Natale” ci tengo a ringraziare l’associazione “Borghi e Centri Storici”, la Confcommercio e il Presidente Aldo Amoni per la collaborazione e per aver contribuito ad organizzare nonostante le difficoltà  anche questo Natale, sicuramente diverso dagli altri, ma con il quale speriamo di essere riusciti a regalare, anche se solo per qualche istante, un po’ di normalità,  soprattutto ai più piccoli. E poi, un ringraziamento speciale a tutto lo staff ed in modo particolare ad Isotta e a Babbo Natale. Ora non ci resta che aspettare ed andare a cercarlo tutti insieme! Concludo dicendo che il Natale è anche magia, gioia e stupore negli occhi dei bambini ed è proprio a loro e alle proprie famiglie che auguro così una buona visione e un Buon Natale”

Articoli correlati