15.6 C
Foligno
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeCulturaA Fabio Luccioli e Manuel Codignoni il premio “Angelo Marinangeli”

A Fabio Luccioli e Manuel Codignoni il premio “Angelo Marinangeli”

Pubblicato il 22 Settembre 2022 08:11 - Modificato il 5 Settembre 2023 10:38

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Dopo otto anni di stop riapre l’Osservatorio astronomico di Foligno

Giovedì 13 giugno alle 21 la realtà che si trova all'interno della Torre dei Cinque Cantoni dedicherà una serata alla Luna per festeggiare il ritorno alla normalità

Cannara ricorda Valter Baldaccini con l’intitolazione dello stadio

La cerimonia, nel decennale della sua scomparsa, è in programma per sabato 15 maggio e sarà seguita da un torneo internazionale di calcio che vedrà sfidarsi otto squadre composte da clienti storici di UmbraGroup e dal Cluster regionale dell’aerospazio

Università, a Foligno un master su alimentazione e gastronomia

Promosso dall'Unipg in collaborazione con il Centro studi di via Oberdan, il corso prende spunto anche dall'esperienza de I Primi d'Italia. Mantucci: “Occasione significativa”

Premio in arrivo per il direttore di questa testata online, così come dell’emittente radiofonica Radio Gente Umbra e della Gazzetta di Foligno. Si tratta del premio giornalistico “Angelo Marinangeli” che andrà, appunto, a Fabio Luccioli per la categoria regionale e a Manuel Codignoni per quella nazionale. Sono loro, dunque, i vincitori dell’ottava edizione del premio dedicato al decano del giornalismo umbro, storica penna de La Nazione ed inventore del racconto radiofonico del calcio regionale dalle frequenze di Radio Subasio. A scegliere i vincitori, l’apposita commissione composta dalla famiglia di Angelo Marinangeli e da alcuni amici.

Doveroso offrire un identikit dei premiati. Giornalista professionista, Fabio Luccioli inizia la sua esperienza collaborando con il Giornale dell’Umbria, seguendo le partite del Foligno Calcio in serie C2 prima e in C1 poi. In seguito, la collaborazione con la redazione sport del Giornale dell’Umbria aumenta e diventa quotidiana, con l’incarico di referente sempre per quanto riguarda il Foligno Calcio e, più in generale, dello sport cittadino. Nel 2010, poi, l’assunzione a Radio Gente Umbra, per la quale segue la cronaca cittadina. È del periodo 2014-2015 l’incarico, invece, di responsabile dell’ufficio stampa del Foligno Calcio. Nel luglio del 2017 diventa direttore di questa testata online e, come detto, dell’emittente Radio Gente Umbra. Dal gennaio del 2021, infine, ricopre pure l’incarico di direttore del settimanale Gazzetta di Foligno. A lui vanno chiaramente le congratulazioni di tutta la redazione (Rgunotizie.it, Radio Gente Umbra e Gazzetta) e di quanti collaborano.

L’altro vincitore del premio “Angelo Marinangeli” è, come detto, Manuel Codignoni. Nato a Gualdo Tadino, è giornalista sportivo presso il Giornale Radio Rai. Dopo la laurea e il master in giornalismo alla Scuola di Perugia, Codignoni inizia a lavorare in Rai nel 2008, ricoprendo il ruolo di redattore presso il Tgr Rai del Trentino. Classe 1981, con la passione per la musica e la vocazione per il giornalismo. Ama lo sport che vuol dire impegno, lavoro, sacrifici, dedizione e talento. 

L’appuntamento con la cerimonia di premiazione è per sabato 24 settembre alle 17.30 alla taverna del Quartiere Porta Santa Croce di Nocera Umbra. Saranno presenti, tra gli altri, il sindaco di Nocera Umbra, Virginio Caparvi, il dirigente scolastico dell’Istituto Omnicomprensivo “Dante Alighieri”, Leano Garofoletti, ed il presidente dell’Ordine dei giornalisti, Mino Lorusso. E l’iniziativa si svolgerà proprio con il patrocinio del Comune nocerino, dell’Ordine dei giornalisti dell’Umbria e dell’Istituto omnicomprensivo di cui sopra.

Articoli correlati