12.9 C
Foligno
sabato, Maggio 18, 2024
HomeAttualitàL’Esercito dona otto quintali di generi alimentari alla Caritas di Foligno

L’Esercito dona otto quintali di generi alimentari alla Caritas di Foligno

Pubblicato il 30 Marzo 2023 15:28 - Modificato il 5 Settembre 2023 10:05

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Terzo polo Foligno-Spoleto, il ministro: “Razionalizzazione fondamentale”

Il titolare alla Sanità, Orazio Schillaci, ha visitato alcune strutture sanitarie dell'Umbria: il tuor ha riguardato in particolar modo il “San Giovanni Battista” e il “San Matteo degli Infermi”. Nella città Ducale contestazione all'esterno dell'ospedale

L’Acf Foligno fa chiarezza sull’accordo con il Foligno Calcio e guarda al futuro: “Idee chiarissime”

In una conferenza stampa, il presidente Paolo Zoppi ha risposto al numero uno dei Falchetti, che pochi giorni fa aveva annunciato di non voler “lasciare” la sua società a quella appena approdata in serie D

Conte a Foligno: “Abbiamo bisogno di amministratori locali che facciano il bene comune”

Venerdì mattina l’arrivo in città per sostenere la candidatura a sindaco di Mauro Masciotti per la coalizione progressista. Dal presidente del Movimento 5 stelle l’appello ad andare a votare: “L’astensionismo fa male perché lascia prosperare certa politica”

Otto quintali di prodotti tra generi alimentari e beni di prima necessità sono stati donati dall’Esercito alla Caritas di Foligno per sostenere le famiglie della comunità che si trovano in situazioni di necessità ed indigenza. Una donazione che porta la firma degli uomini e delle donne della Caserma “Gonzaga” che, volontariamente, hanno raccolto i prodotti che nella mattinata di giovedì 30 marzo sono stati consegnati al Centro della carità di piazza San Giacomo, alla presenza del comandante del Centro di selezione e reclutamento nazionale dell’esercito (CSRNE), il generale di brigata Vincenzo Spanò, insieme ad alcuni rappresentanti della “Gonzaga”. La consegna è avvenuta al termine del precetto pasquale interforze officiato dal vescovo di Foligno e Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino nella pro cattedrale della Madonna del Pianto. Alla messa, celebrata in occasione della Santa Pasqua, sono intervenuti rappresentanti delle forze armate, delle forze di polizia e dei corpi armati dello Stato. Oltre al personale militare e ai relativi familiari, hanno partecipato anche il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini, le autorità civili del territorio, il Corpo delle infermiere volontarie di Foligno e le Associazioni combattentistiche e d’arma.

Articoli correlati