8.1 C
Foligno
venerdì, Aprile 19, 2024
HomeAttualitàGiano dell'Umbria, terminati i lavori sulle strade finanziati con fondi comunali

Giano dell’Umbria, terminati i lavori sulle strade finanziati con fondi comunali

Pubblicato il 13 Dicembre 2023 17:14

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Firenze, si conclude l’era Betori: il nuovo arcivescovo è don Gherardo Gambelli

Dopo aver accettato la rinuncia al governo pastorale del cardinale folignate, Papa Francesco ha nominato il suo successore: 55 anni, dal 2011 al 2022 è stato missionario in Ciad. Lo scorso anno il ritorno nel capoluogo toscano come parroco della Madonna della Tosse

“Evento politico” nella sede di Sviluppumbria: Pd e M5S insorgono

I “dem” Meloni e Bori pronti a depositare un’interrogazione in Regione sull’incontro dedicato alla tutela del “made in Italy” promosso da Fratelli d’Italia. A far sentire la propria voce anche il pentastellato De Luca: “Grave sbavatura istituzionale”

Dal Mic quasi 3,5 milioni per l’Umbria: ci sono anche Cannara e Spello

Il Piano triennale per le opere pubbliche interesserà in Umbria ventinove interventi. Dai musei all'archeologia, i fondi non saranno però destinati alle biblioteche

Sono stati ultimati nei giorni scorsi i lavori di rifacimento della pavimentazione stradale che in queste settimane hanno interessato diversi punti del territorio di Giano dell’Umbria. Grazie ai 150mila euro stanziati dall’amministrazione comunale – frutto di un importante avanzo di gestione, che testimonia la salute dei conti dell’ente, fanno sapere dal Comune – è stato possibile rifare completamente l’asfalto in via dell’Agricoltura e via della Libertà a Bastardo, via Caldarello a Giano e la via che attraversa l’abitato di Seggiano.
Altri interventi significativi sono stati eseguiti in via don Luigi Sturzo e via dell’Arte a Bastardo, sul ponte di Rustichino e nel piazzale antistante e in quello adiacente il rifugio San Gaspare, sul monte Martano.
“Si conclude un altro appalto che sana alcune delle tante criticità delle strade del nostro territorio – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Jacopo Barbarito – e fa seguito ad altri importanti investimenti, come sulla strada San Felice-Palombaro e sulla Casa Maggi-Morcicchia, da poco inaugurati. Recente è anche il rifacimento di via Buozzi a Bastardo, la ripavimentazione di Moriano, il miglioramento di due importanti strade bianche (Camporeggiano e Giano-Seggiano), senza dimenticare gli interventi frutto della sinergia e della programmazione con gli enti sovraordinati, a partire da Provincia, Regione e Afor, per cui dal 2019 ad oggi abbiamo visto investimenti superiori ai 300 mila euro nel nostro territorio. C’è ancora tanto da fare e diverse situazioni da sanare e ci stiamo lavorando e impegnando al massimo per reperire le risorse necessarie. Tra queste – conclude Barbarito – sono in esecuzione avanzata gli interventi sulla strada Le Ripe-Molinetta, altra situazione per cui sono in corso opere rilevanti”.
“Il nostro impegno sulle infrastrutture continua – prosegue il sindaco, Manuel Petruccioli – da quelle strutturali come fibra ottica e metano a quelle legate alla viabilità, attraverso fondi di bilancio così come intercettando tutte le risorse possibili, a partire dal Pnrr, che ci stanno consentendo di programmare gli investimenti e i servizi per i prossimi anni”.

Articoli correlati