10.6 C
Foligno
lunedì, Aprile 22, 2024
HomeAttualitàBeni di prima necessità e giochi, i doni della “Befana dell’Asi” alle...

Beni di prima necessità e giochi, i doni della “Befana dell’Asi” alle famiglie di Foligno

Pubblicato il 7 Gennaio 2024 09:07

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Cade e batte la testa: 47enne portato in ospedale per un trauma cranico

L’episodio nella mattinata di lunedì 22 aprile in viale Firenze: l’uomo stava scaricando un escavatore quando ha perso l’equilibrio. Dopo aver valutato un suo trasferimento in ospedale con l’elisoccorso, l’uomo è stato portato al “San Giovanni Battista”

Violenza di genere, al Commissariato di Foligno una stanza dedicata alle vittime

In via Garibaldi allestito uno spazio per le audizioni protette, frutto della sinergia tra polizia e Soroptimist International Club Valle Umbra. Il questore Lamparelli: “Un fenomeno sommerso che richiede una grande opera di sensibilizzazione e azioni preventive”

Chiesa di Foligno in lutto per la morte di monsignor Dante Cesarini

Ordinato presbitero nel 1960, il sacerdote è stato assoluto protagonista della vita culturale e della formazione teologica della Diocesi di Foligno: per diciassette anni è stato direttore della biblioteca “Jacobilli”

Beni di prima necessità per le famiglie che vivono in condizioni di difficoltà, ma anche giochi per i più piccoli e le immancabili calze dell’Epifania con dentro cioccolata e caramelle. Carica di doni, la “Befana dell’Asi” è arrivata anche quest’anno a Foligno, per tendere la mano alle famiglie bisognose della comunità attraverso la Caritas diocesana che quotidianamente le assiste. Per il secondo anno si è rinnovato, dunque, il patto di solidarietà tra l’Associazione folignate auto storiche del presidente Renzo Recchioni e l’Ufficio pastorale della Diocesi, diretto da Mauro Masciotti. Appuntamento in piazza della Repubblica, dove nella mattinata di sabato 6 gennaio la Befana è arrivata scortata da una carovana auto storiche dell’Afas, nell’ambito di un’iniziativa di respiro nazionale promossa dall’Automotoclub storico italiano e che ha coinvolto i club federati di tutta Italia, compreso – come detto – quello cittadino. Così, nel corso della mattinata anche Foligno si è collegata alla diretta Facebook organizzata dall’Asi, durante la quale sono state presentate le tante iniziative organizzate dall’associazione in tutto lo Stivale. A seguire, la consegna dei doni da parte dell’Afas alla Caritas, che nei prossimi giorni provvederà a distribuirli alle famiglie. Mentre l’appuntamento con la “Befana dell’Asi” tornerà il prossimo anno, per un’altra imperdibile mattinata all’insegna della solidarietà in collaborazione con l’Associazione folignate auto storiche.

Articoli correlati