17 C
Foligno
sabato, Aprile 13, 2024
HomeCronacaUbriaco alla guida: denuncia e ritiro della patente per un 38enne

Ubriaco alla guida: denuncia e ritiro della patente per un 38enne

L’uomo è stato rintracciato dagli agenti della polizia stradale a seguito di un incidente che ha coinvolto due vetture lungo la statale 3 “Flaminia” nel territorio di Foligno

Pubblicato il 17 Febbraio 2024 15:14 - Modificato il 19 Febbraio 2024 14:33

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

La nave di Festa di Scienza e Filosofia verso l’attracco: tocca a Fabbri e Battiston

Ventidue le conferenze in agenda per l’ultima giornata, quella di domenica, ma anche tanti laboratori ed eventi ad attendere il pubblico. A poche ore dalla chiusura superate le 10mila prenotazioni: si sta per chiudere un'edizione straordinaria dedicata al Mediterraneo

Non rispetta la semilibertà: trentacinquenne sconterà i tre anni di pena in carcere

L'uomo originario dell'Ecuador era residente a Spello, ma è stato trovato dai carabinieri ubriaco a Bastia Umbra. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Spoleto

Elezioni, a Campello sul Clitunno il centrodestra sceglie Fabiana Grullini

L'attuale consigliere comunale del Gruppo misto aveva già rivestito il ruolo di assessore nel 2019 con l'attuale giunta guidata da Maurizio Calisti. Le prime parole: "Con me squadra che rappresenta sensibilità e professionalità"

Denuncia per guida in stato di ebbrezza e ritiro della patente. Sono i provvedimenti adottati dagli agenti della sezione di Perugia della polizia stradale a carico di un cittadino straniero di 38 anni. L’uomo, classe 1985, è stato rintracciato a seguito di un incidente stradale tra due auto avvenuto lungo la statale 3 “Flaminia” nel territorio comunale di Foligno. Nell’impatto entrambi gli automobilisti coinvolti avevano riportato ferite che ne avevano reso necessario il trasferimento al “San Giovanni Battista”.

Intestatario di uno dei due mezzi coinvolti nell’impatto, il 38enne è stato contattato dalla polizia per liberare la carreggiata e procedere alla stesura degli atti di rito. Giunti in un’area di servizio, i poliziotti hanno però notato che l’uomo mostrava sintomi riconducibili all’abuso di alcol. A confermarlo l’esito del test dell’etilometro a cui è stato sottoposto lo straniero, risultato con un tasso alcolemico di tre volte superiore al limite consentito dalla legge.

Tracciando un bilancio dei controlli effettuati dalla Polstrada nel corso dell’ultima settimana su tutto il territorio provinciale, sono stati 260 i veicoli monitorati e 294 le persone sottoposte a controllo. Accertate e contestate 464 infrazioni al Codice della Strada, di cui 13 per violazione delle norme sul corretto utilizzo delle cinture di sicurezza. Importanti anche i risultati dei servizi di controllo della velocità, effettuati con gli strumenti in dotazione, che hanno permesso di contestare 126 sanzioni per il superamento dei limiti previsti.

Articoli correlati