9.8 C
Foligno
mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeCronacaFoligno, la denuncia della Lega: "Vandalismo contro la nostra sede"

Foligno, la denuncia della Lega: “Vandalismo contro la nostra sede”

Nella serata di venerdì ignoti avrebbero imbrattato l'ingresso della sezione con degli escrementi davanti la porta. Chiesto l'intervento della polizia locale per identificare gli autori

Pubblicato il 30 Marzo 2024 11:24 - Modificato il 30 Marzo 2024 15:16

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

A Foligno incontro su “Demografia e crescita: il futuro di città e borghi dell’Umbria”

Il dibattito è organizzato dall'associazione Cifre e dal Rotary Club di Foligno ed è in programma per giovedì 18 aprile (ore 18). La relazione sarà del professor Giuseppe Croce

Sisma ’97, dalla Regione 210mila euro per la Casa castellana di Sant’Eraclio

Il finanziamento che arriva da palazzo Donini servirà per recuperare e mettere in sicurezza lo storico edificio. Il sindaco Stefano Zuccarini: “Tornerà ad essere un punto di riferimento”

Rifiuti, non solo aumenti Tari. Uil: “Differenziata sia sostenibile”

Il sindacato ha espresso preoccupazione per i lavoratori del settore e i cittadini che continuano a subire aumenti in bolletta, a fronte di un servizio non sempre efficiente. I territori del Sub ambito 3, di cui Foligno fa parte, potrebbero subire un aumento tra l’8% e il 9%

“Atti di vandalismo commessi da ignoti contro la nostra nuova sede elettorale. Abbiamo richiesto l’intervento della polizia locale che sta esaminando le telecamere presenti nella zona”. A denunciare l’accaduto è la Lega Foligno. “Questa notte (venerdì notte, ndr) qualche incivile ha gettato degli escrementi davanti alla porta e contro la vetrina d’ingresso della nostra nuova sede elettorale di via XX Settembre che inaugureremo nei prossimi giorni. Un gesto vigliacco che abbiamo prontamente denunciato alla polizia locale, con l’auspicio che l’autore venga individuato al più presto, grazie anche all’ausilio dei sistemi di videosorveglianza presenti. Certe azioni non ci spaventano, anzi ci spronano ad andare avanti più determinati che mai, con le nostre idee di libertà, a sostegno della ricandidatura del sindaco Zuccarini e contro chi non rispetta i basilari principi della democrazia”.

Fabio Luccioli
Fabio Luccioli
Direttore di Radio Gente Umbra e Gazzetta di Foligno

Articoli correlati