9.1 C
Foligno
martedì, Aprile 23, 2024
HomeCronacaFoligno, esce di casa e non riesce a tornare: 81enne rintracciata dalla...

Foligno, esce di casa e non riesce a tornare: 81enne rintracciata dalla polizia

L’anziana signora, di origini straniere, si era allontanata dall’abitazione della nipote, perdendosi. Allertati dai familiari, gli agenti del commissariato di via Garibaldi l’hanno individuata in via Oslavia mentre chiedeva aiuto ad alcuni giovani

Pubblicato il 30 Marzo 2024 15:15 - Modificato il 31 Marzo 2024 12:49

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Cade e batte la testa: 47enne portato in ospedale per un trauma cranico

L’episodio nella mattinata di lunedì 22 aprile in viale Firenze: l’uomo stava scaricando un escavatore quando ha perso l’equilibrio. Dopo aver valutato un suo trasferimento in ospedale con l’elisoccorso, l’uomo è stato portato al “San Giovanni Battista”

Violenza di genere, al Commissariato di Foligno una stanza dedicata alle vittime

In via Garibaldi allestito uno spazio per le audizioni protette, frutto della sinergia tra polizia e Soroptimist International Club Valle Umbra. Il questore Lamparelli: “Un fenomeno sommerso che richiede una grande opera di sensibilizzazione e azioni preventive”

Chiesa di Foligno in lutto per la morte di monsignor Dante Cesarini

Ordinato presbitero nel 1960, il sacerdote è stato assoluto protagonista della vita culturale e della formazione teologica della Diocesi di Foligno: per diciassette anni è stato direttore della biblioteca “Jacobilli”

Esce di casa e non riesce a ritrovare la strada per farvi ritorno. È la disavventura vissuta a Foligno da un’anziana signora di 81 anni. La donna, di origini straniere, si era allontanata dall’abitazione della nipote, perdendosi. A rintracciarla e a riaffidarla ai familiari sono stati gli agenti del commissariato di Foligno, agli ordini del vice questore aggiunto Adriano Felici, a seguito di una segnalazione arrivata al Numero unico di emergenza europeo. Fotografia in mano, i poliziotti si sono messi alla ricerca della donna, riuscendo a trovarla in poco tempo. Mentre percorrevano via Oslavia, i poliziotti hanno notato una signora, corrispondente alla descrizione fornita dalla famiglia, che chiedeva aiuto ad alcuni giovani. Dopo averla avvicinata e tranquillizzata, gli agenti di via Garibaldi hanno quindi avvisato i familiari dell’81enne, riaffidandogliela poco dopo. “Oltre all’attività di controllo del territorio e ai servizi finalizzati alla prevenzione dei reati – sottolineano dalla Questura di Perugia – gli agenti delle volanti effettuano anche importanti interventi d’iniziativa e su richiesta dei cittadini di soccorso pubblico e prossimità”.

Articoli correlati