18.9 C
Foligno
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeAttualitàFesta della Repubblica, le celebrazioni a Foligno

Festa della Repubblica, le celebrazioni a Foligno

Domenica 2 giugno appuntamento sotto il Torrino per la deposizione di corone d’alloro alle lapidi dei caduti. Poi l’intervento del presidente del consiglio comunale e del sindaco Zuccarini e la chiusura con la cantante lirica Paola Scarponi che intonerà l’Inno d’Italia

Pubblicato il 28 Maggio 2024 16:14 - Modificato il 29 Maggio 2024 14:37

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Dopo otto anni di stop riapre l’Osservatorio astronomico di Foligno

Giovedì 13 giugno alle 21 la realtà che si trova all'interno della Torre dei Cinque Cantoni dedicherà una serata alla Luna per festeggiare il ritorno alla normalità

Cannara ricorda Valter Baldaccini con l’intitolazione dello stadio

La cerimonia, nel decennale della sua scomparsa, è in programma per sabato 15 maggio e sarà seguita da un torneo internazionale di calcio che vedrà sfidarsi otto squadre composte da clienti storici di UmbraGroup e dal Cluster regionale dell’aerospazio

Università, a Foligno un master su alimentazione e gastronomia

Promosso dall'Unipg in collaborazione con il Centro studi di via Oberdan, il corso prende spunto anche dall'esperienza de I Primi d'Italia. Mantucci: “Occasione significativa”

Foligno si prepara a celebrare la Festa della Repubblica. L’appuntamento è per domenica 2 giugno all’ombra del Torrino, nella centralissima piazza della Repubblica, dove si terrà la cerimonia messa a punto dal Comune. Cerimonia che si aprirà alle 10.30 con la deposizione di corone d’alloro alle lapidi dei caduti alla presenza del picchetto d’onore del Centro di selezione e reclutamento nazionale dell’Esercito e dell’Associazione Filarmonica di Belfiore “Città di Foligno”. A seguire, alle 10.45, l’intervento del presidente del consiglio comunale Lorenzo Schiarea e il discorso del sindaco Stefano Zuccarini. A chiudere le celebrazioni per la Festa della Repubblica sarà, invece, l’esibizione della cantante lirica Paola Scarponi che per l’occasione intonerà l’Inno d’Italia.

Articoli correlati