18.9 C
Foligno
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeAttualitàFoligno protagonista a Milano con i disegni del Piermarini

Foligno protagonista a Milano con i disegni del Piermarini

A Palazzo Reale una mostra che, per due mesi, racconterà l'evoluzione del grande architetto folignate. L'esposizione è promossa e prodotta dalla Fondazione Carifol

Pubblicato il 28 Maggio 2024 15:39 - Modificato il 29 Maggio 2024 14:20

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Dopo otto anni di stop riapre l’Osservatorio astronomico di Foligno

Giovedì 13 giugno alle 21 la realtà che si trova all'interno della Torre dei Cinque Cantoni dedicherà una serata alla Luna per festeggiare il ritorno alla normalità

Cannara ricorda Valter Baldaccini con l’intitolazione dello stadio

La cerimonia, nel decennale della sua scomparsa, è in programma per sabato 15 maggio e sarà seguita da un torneo internazionale di calcio che vedrà sfidarsi otto squadre composte da clienti storici di UmbraGroup e dal Cluster regionale dell’aerospazio

Università, a Foligno un master su alimentazione e gastronomia

Promosso dall'Unipg in collaborazione con il Centro studi di via Oberdan, il corso prende spunto anche dall'esperienza de I Primi d'Italia. Mantucci: “Occasione significativa”

La mostra “Piermarini a Milano, i disegni di Foligno” pronta a conquistare il capoluogo lombardo. È in programma per domani, mercoledì 29 maggio (ore 18) l’inaugurazione della prestigiosa esposizione promossa e prodotta dalla Fondazione Cassa di risparmio di Foligno in collaborazione con il Comune di Milano, Comune di Foligno e Palazzo Reale. Sarà proprio quest’ultimo a ospitare la mostra, che racconta l’evoluzione del grande architetto folignate, tra i maggiori esponenti del Neoclassicismo italiano, proponendo una selezione di disegni provenienti dalla Biblioteca comunale di Foligno, che parte dai primi studi romani per arrivare alle grandi opere lombarde, con particolare attenzione a Milano e a Palazzo Reale. Saranno esposti inoltre alcuni plastici architettonici provenienti da Palazzo Trinci e maquettes dell’arco scenico della Scala e del teatro di corte (di Palazzo Reale), in collaborazione con l’Archivio Storico Artistico del Teatro alla Scala. La mostra sarà visitabile fino al 28 luglio e rientra nell’ambito delle iniziative di valorizzazione di Palazzo Reale come membro del network ARRE – Association des Résidences Royales Européennes (che riunisce circa trenta residenze reali in Europa). La mostra è a cura di Alessia Alberti, Emanuele De Donno, Marcello Fagiolo, Simone Percacciolo, Marisa Tabarrini, Italo Tomassoni e Paolo Verducci. A ingresso libero, “Piermarini a Milano, i disegni di Foligno” sarà visitabile dal martedì alla domenica dalle 10 alle 19.30, mentre il giovedì la chiusura è prevista alle 22.30.

Articoli correlati