Montefalco, beccato mentre vende droga ad un 50enne

Nei guai un quarantenne disoccupato e già noto alle forze dell'ordine. I carabinieri hanno trovato ulteriore droga anche nell'abitazione dello spacciatore

Una pattuglia dei carabinieri

Stava vendendo droga ad un cinquantenne di Montefalco, quando i carabinieri lo hanno colto in flagranza ed arrestato. Lo spacciatore, un quarantenne albanese disoccupato e con precedenti penali, è stato “pizzicato” nell'ambito delle operazioni messe in campo dai militari con il chiaro intento di interrompere la vendita di sostanze stupefacenti nel territorio. Successivamente i carabinieri sono passati alla perquisizione a domicilio dello spacciatore anche grazie all'ausilio del segugio Goran, unità cinofila antidroga del Nucleo di Firenze. All'interno dell'abitazione sono saltati fuori dieci grammi di cocaina, due bilancini di precisione e circa 300 euro in piccoli tagli, ovvero il possibile provento dello spaccio. Il montefalchese è stato segnalato come assuntore di droga, mentre su disposizione del giudice, lo spacciatore dovrà rimanere all'interno della sua abitazione di notte, con l'obbligo di firma due volte al giorno ed il divieto di allontanarsi dal Comune di Montefalco.

 

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento