23.3 C
Foligno
domenica, Maggio 26, 2024
HomeCulturaFantasy, Rgu arriva in Emilia Romagna con Radio Gente Nerd

Fantasy, Rgu arriva in Emilia Romagna con Radio Gente Nerd

Pubblicato il 23 Settembre 2016 11:27 - Modificato il 5 Settembre 2023 19:14

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

“Anziani allontanati dal comizio e identificati”: “giallo” sul comizio elettorale

Il fatto, che stando a quanto riportato da Uniamo Foligno sarebbe accaduo a Belfiore durante l'incontro elettorale del centrodestra, avrebbe riguardato due rappresentanti dell'Us Belfiore che chiedevano la sede per l'associazione: “Il sindaco condanni l'episodio”

Via Flaminia Antica, scuole protagoniste

Il progetto ideato dal Club per l'Unesco di Foligno e Valle del Clitunno ha visto il coinvolgimento di tantissimi istituti del territorio, che hanno approfondito la storia della via di comunicazione romana

Quintana, ecco il palio della Sfida firmato da Mirabella

Il trentaseinne originario di Enna ha firmato il drappo presentato nel corso della Cena Grande e realizzato in collaborazione con Massimo Fiordiponti, storico quintanaro che ha curato la parte sartoriale

Radio Gente Nerd sbarca in Emilia Romagna per la Biennale d’arte del fantastico. A un anno dalla nascita negli studi di Radio Gente Umbra, i quattro speaker appassionati di fumetti, cinema e videogiochi saranno le voci della terza edizione di Fantastika, nella prestigiosa rocca medievale di Dozza in provincia di Imola. Radio Gente Nerd è un progetto nato nell’estate del 2015 dalla mente eclettica di quattro amici di Foligno: la primissima trasmissione radiofonica sul mondo dei nerd in Umbria (e non solo). La radio storica del cuore verde d’Italia Radio Gente Umbra, nata nel 1975, arriva al suo quarantunesimo anno con questa novità, una trasmissione su tutto ciò che concerne il mondo del fumetto, illustrazione, cinema, videogiochi ma anche scienza e tanto altro ancora. Alessio Vissani, Simone Rossetti, Michele De Canale e Iacopo Bigini sono i nomi degli speaker umbri e degli ideatori di questo progetto, tante voci per un unico scopo: divertirsi e divulgare. Un anno di successo che è cresciuto di puntata in puntata, una formula vincente quale l’approfondimento di tematiche specifiche con il coinvolgimento degli ascoltatori con sondaggi in diretta. A Fantastika (sabato 24 e domenica 25 settembre) saranno la voce della manifestazione, gli speaker che annunceranno le attività della kermesse dozzese, intratterranno gli ospiti con giochi a quiz, test mentali ma soprattutto realizzeranno le interviste agli innumerevoli artisti e illustratori. Organizzata dalla Fondazione Dozza Città d’Arte con il patrocinio del Comune di Dozza e in collaborazione con l’Associazione Italiana Studi Tolkeniani, FantastikA porterà nel Borgo medievale a due passi dalla via Emilia oltre cinquanta ospiti, compresi alcuni tra i più celebri artisti del genere fantastico, diventando così uno dei principali eventi di questo settore a livello internazionale. Con questa sua terza edizione, FantastikA compie un grande salto di qualità e dopo soli tre anni diventa già maggiorenne, affermandosi come una delle principali manifestazioni a livello internazionale nel settore del fantasy e del fantastico – dichiara Ivan Cavini, ideatore e direttore artistico di FantastikA – per due giorni Dozza sarà la culla del fantasy e di tutti gli appassionati tolkieniani, nel nostro borgo saranno presenti i principali illustratori di fama mondiale, compresi i Maestri del fantasy italiano.” Un’occasione unica e “fantastica” per una trasmissione nata a Foligno ma già apprezzata anche fuori i confini umbri.

Articoli correlati