26.5 C
Foligno
domenica, Luglio 21, 2024
HomeAttualitàFoligno, alla “Gonzaga” le prove scritte per il nuovo comandante dei vigili

Foligno, alla “Gonzaga” le prove scritte per il nuovo comandante dei vigili

Pubblicato il 24 Gennaio 2018 12:23

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Operazione “Oro rosso”, controlli straordinari della Polfer contro i furti di rame

Gli agenti di Foligno e Perugia hanno effettuato verifiche in tre attività di rottamazione per il rispetto delle normative di settore e lungo le linee ferroviarie per accertare l’integrità dei cavi. Intensificata anche l’attività nelle stazioni: identificate 259 persone

Mezzi ancora in azione a Poreta: in volo un canadair e un elicottero

Proseguono per il terzo giorno consecutivo le operazioni di spegnimento dell’incendio che ha interessato le aree ai confini tra i comuni di Campello e Spoleto. Fino alle 20 di sabato sospensione dell’energia elettrica nelle zone interessate dalle fiamme

Il Torneo nazionale degli oratori si chiude a Foligno e incorona Joco Campus

Le finali di “TuttInGioco” hanno visto la compagine locale alzare la coppa dell'ultima delle cinque finali del progetto organizzato in 50 centri estivi dal Centro Sportivo Italiano e da Fondazione Conad ETS con il supporto di PAC 2000A Conad, per promuovere e diffondere i valori dello sport

Sarà la caserma “Gonzaga” di Foligno ad ospitare la due giorni di concorso dedicato alla ricerca del nuovo comandante della polizia municipale cittadina. Il Centro di selezione e reclutamento dell’esercito di viale Mezzetti aprirà le sue porte al Comune di Foligno per permettere di espletare gli scritti di giovedì 8 e venerdì 9 febbraio. Entrambe le prove si svolgeranno alle 9.30 di mattina e potranno parteciparvi tutti coloro che hanno presentato la domanda entro i termini indicati da Palazzo comunale. A tutt’oggi comunque, il Comune è ancora attesa da parte dei vertici dello Stato maggiore dell’esercito del via libera per utilizzare gli spazi della “Gonzaga”. In totale gli uffici comunali hanno ricevuto 99 domande per il posto da dirigente e comandante dei vigili urbani di Foligno. Agli orali (per i quali ancora non c’è una data) passerà chi, nelle due prove scritte, avrà ottenuto una votazione minima di ventuno/trentesimi. In vista degli scritti, è stata nominata anche la commissione esaminatrice. Commissione che vedrà nel segretario generale del Comune di Foligno, Paolo Ricciarelli, il presidente. Il componente interno è la dottoressa Cristina Ercolani, dirigente dell’Area cultura, formazione e sport. Con loro anche il dottor Stefano Mazzoni in qualità di segretario esterno. Mazzoni è il segretario generale dell’assemblea legislativa della Regione Umbria. Le funzioni di segretario saranno eseguite da Luisito Sdei, funzionario dell’Area servizi generali del Comune di Foligno. In attesa dell’esito finale del concorso, fino al 31 marzo il Comando dei vigili urbani di Foligno è guidato dall’ingegner Massimo Coccetta, che svolge il ruolo di comandante anche nella vicina Spoleto

Articoli correlati