23.2 C
Foligno
lunedì, Aprile 15, 2024
HomeCulturaPuntata spaziale per “PassaParola”: a Spello atterrano gli Ufo con Roberto Pinotti

Puntata spaziale per “PassaParola”: a Spello atterrano gli Ufo con Roberto Pinotti

Pubblicato il 17 Marzo 2018 11:17

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Colpito da infarto, ictus e trombosi guida fino in ospedale, poi crolla nel parcheggio: salvato dai medici

Protagonista dell'incredibile vicenda un 65enne che, impossibilitato a parlare per chiedere aiuto, ha deciso di raggiungere in autonomia il "San Giovanni Battista". Straordinario lavoro di squadra da parte dei medici: gli interventi non hanno avuto complicanze

Elezioni, a Montefalco sarà Alfredo Gentili a sfidare Daniela Settimi

Funzionario giudiziario in pensione, Gentili proviene dal mondo dell'associazionismo e punterà a “generare un necessario e proficuo cambiamento”

A Nocera Umbra tante iniziative per ricordare Fulvio Sbarretti e Augusto Renzini

In occasione dell'ottantesimo anniversario delle due Medaglie d'oro assegnate ai carabinieri, la città delle acque ha organizzato un fitto programma che durerà fino al prossimo mese di novembre

Cinquecento istantanee di Ufo di tutto il mondo raccolti in un libro-enciclopedia che ha come obiettivo quello di raccontarne la storia nel modo più distaccato possibile. Si tratta di “Ufo, tra occhio ed obiettivo” (Peruzzo Editore) ed è l’ultima opera di Roberto Pinotti, giornalista scientifico e sociologo in campo aerospaziale per l’Asi e l’Esa (le agenzie spaziali italiana ed europea), l’International Space University di Strasburgo, l’Università di Firenze e il Seti (l’Ente radioastronomico per la ricerca di intelligenze extraterrestri). Tra i maggiori esponenti a livello mondiale del settore, Pinotti presenterà il suo libro a Spello domenica 18 marzo, in occasione del nuovo appuntamento firmato “PassaParola. Leggi, gusta, pensa…”, rassegna promossa dall’assessorato alla cultura del Comune di Spello in collaborazione con Sara Ruffinelli. L’appuntamento è alle 17 nella sala dell’Editto del palazzo comunale. A fare gli onori di casa, l’assessore comunale alla cultura Irene Falcinelli. L’interesse generale per la questione esiste e persiste perché le persone avvistano e continuano ad avvistare – al di là di qualsiasi superficiale spiegazione – corpi misteriosi nei cieli di tutti i continenti. Di qui la necessità di passare in rassegna con i lettori le principali immagini fotografiche riferite al fenomeno, così da consentire non solo un esauriente excursus storico e di cronaca sull’argomento, ma anche quelle necessarie comparazioni fra i vari casi che consentiranno di meglio comprendere, oltre le sue apparenti contraddizioni, i vari aspetti di un problema sempre più vasto, complesso e coinvolgente. Seguirà “A cena con gli amici di Passaparola” a partire dalle 19.30 all’Osteria del Buchetto. Per info e prenotazioni 349 8073105.

Articoli correlati