9.1 C
Foligno
martedì, Aprile 23, 2024
HomePoliticaEx Zuccherificio, il numero uno di Coop Centro Italia convocato in Comune

Ex Zuccherificio, il numero uno di Coop Centro Italia convocato in Comune

Pubblicato il 3 Giugno 2021 16:23 - Modificato il 5 Settembre 2023 12:22

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Cade e batte la testa: 47enne portato in ospedale per un trauma cranico

L’episodio nella mattinata di lunedì 22 aprile in viale Firenze: l’uomo stava scaricando un escavatore quando ha perso l’equilibrio. Dopo aver valutato un suo trasferimento in ospedale con l’elisoccorso, l’uomo è stato portato al “San Giovanni Battista”

Violenza di genere, al Commissariato di Foligno una stanza dedicata alle vittime

In via Garibaldi allestito uno spazio per le audizioni protette, frutto della sinergia tra polizia e Soroptimist International Club Valle Umbra. Il questore Lamparelli: “Un fenomeno sommerso che richiede una grande opera di sensibilizzazione e azioni preventive”

Chiesa di Foligno in lutto per la morte di monsignor Dante Cesarini

Ordinato presbitero nel 1960, il sacerdote è stato assoluto protagonista della vita culturale e della formazione teologica della Diocesi di Foligno: per diciassette anni è stato direttore della biblioteca “Jacobilli”

Un vertice per cercare di sbloccare l’impasse riguardante l’ex Zuccherificio di Foligno. L’appuntamento è per giovedì 17 giugno quando, i componenti della commissione Controllo o Garanzia, incontreranno i protagonisti dell’accordo stipulato nel 2019 tra il Comune e Coop Centro Italia. La convocazione del coordinatore David Fantauzzi ai commissari di maggioranza ed opposizione permetterà così di approfondire l’annosa vicenda dell’area che versa in stato d’abbandono da decenni. Una questione che nelle ultime settimane è tornata alla ribalta del dibattito cittadino e politico, anche per via del Parco delle Scienze e delle Arti che lì potrebbe sorgere. Su “Vision”, non inserito nel Pnrr umbro da parte della Regione, sono piovute critiche da parte di associazioni di categoria ed altre realtà folignati. Ed anche a livello politico la discussione è stata accesa, soprattutto nel corso del consiglio comunale di fine maggio. Rispetto al Parco delle Scienze e delle Arti, il 14 giugno è previsto un incontro con la presidente Donatella Tesei. Tornando invece all’ex Zuccherificio, la commissione Controllo o Garanzia vorrà approfondire la convenzione di due anni fa. Per farlo, verrà ascoltato in audizione il legale rappresentante di Coop Centro Italia, Antonio Bomarsi. Insieme a lui anche l’ex sindaco Nando Mismetti. Tra gli altri soggetti invitati a partecipare e che quindi verranno ascoltati dai consiglieri di maggioranza e opposizione, anche l’assessore all’Urbanistica Marco Cesaro, il dirigente dell’Area Governo del territorio Antonia Fratino, il segretario comunale Paolo Ricciarelli e l’avvocato Daniele Miliani del Servizio avvocatura del Comune di Foligno.

Fabio Luccioli
Fabio Luccioli
Direttore di Radio Gente Umbra e Gazzetta di Foligno

Articoli correlati