8.1 C
Foligno
venerdì, Aprile 19, 2024
HomeEconomiaPac2000A acquisisce il centro commerciale Piazza Umbra

Pac2000A acquisisce il centro commerciale Piazza Umbra

Pubblicato il 19 Dicembre 2023 15:32

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Firenze, si conclude l’era Betori: il nuovo arcivescovo è don Gherardo Gambelli

Dopo aver accettato la rinuncia al governo pastorale del cardinale folignate, Papa Francesco ha nominato il suo successore: 55 anni, dal 2011 al 2022 è stato missionario in Ciad. Lo scorso anno il ritorno nel capoluogo toscano come parroco della Madonna della Tosse

“Evento politico” nella sede di Sviluppumbria: Pd e M5S insorgono

I “dem” Meloni e Bori pronti a depositare un’interrogazione in Regione sull’incontro dedicato alla tutela del “made in Italy” promosso da Fratelli d’Italia. A far sentire la propria voce anche il pentastellato De Luca: “Grave sbavatura istituzionale”

Dal Mic quasi 3,5 milioni per l’Umbria: ci sono anche Cannara e Spello

Il Piano triennale per le opere pubbliche interesserà in Umbria ventinove interventi. Dai musei all'archeologia, i fondi non saranno però destinati alle biblioteche

Pac2000A, la più grande delle cooperative Conad, ha acquisito il centro commerciale Piazza Umbra di Trevi. Con questa acquisizione, Pac2000A porta a oltre 900 il numero totale di punti vendita gestiti dal Gruppo. A partire dal 2024 a occuparsi del complesso trevano sarà il Gruppo Ethos, che gestirà anche il Parco Foligno che si trova di fronte al centro commerciale. L’accordo andrà ad arricchire e integrare il presidio territoriale del Gruppo Ethos – consulting company partecipata da Conad Adriatico e PAC2000A – in un’area strategica come quella dell’Italia centrale. L’attuale superficie complessiva è di 15.000 mq. Nel piano di sviluppo futuro è previsto il restyling del mall tra il 2024 e il 2025, un piano di aggiornamento del merchandising mix della struttura con un rinnovo dei principali tenant. Presenti all’interno della struttura ben 41 attività commerciali. “Questa acquisizione rappresenta un passaggio importante nella strategia di crescita del gruppo. Con questo ulteriore progetto rafforziamo la nostra presenza nel cuore dell’Umbria e continuiamo ad affermare la nostra leadership in una regione dinamica e strategica, salvaguardando i livelli occupazionali – afferma Enrico Angelini, responsabile Gallerie Commerciali Pac2000A -. Il centro commerciale che abbiamo acquisito è adatto ad accogliere e proporre il nostro modello commerciale focalizzato su una nuova visione distintiva e su una forte integrazione con il digitale e l’omnicanalità su cui continuiamo a investire. Inoltre, questa acquisizione rappresenta un importante segnale per il mondo dei centri commerciali, che sta registrando una ripresa sia nelle affluenze, che nei fatturati rispetto agli anni precedenti”. “Siamo onorati di essere stati coinvolti da Pac2000A in questo progetto. Questo ulteriore incarico ci stimola e ci sprona a fare meglio e non vediamo l’ora di iniziare la collaborazione – dice Alessandro Berardi, responsabile Ethos -. Ci auguriamo di essere in grado di portare del valore aggiunto e nuovi stimoli sul nuovo asset, facendo leva sulla nostra esperienza e sui successi fin qui ottenuti sul territorio umbro, dove, con la gestione di Piazza Umbra, arriveremo a gestire 9 centri commerciali”. Piazza Umbra ha circa 110 dipendenti che arrivano a 140 includendo le aziende che offrono diversi servizi al mall. Il fatturato annuo della struttura è in crescita e si attesta al momento oltre i 40 milioni di euro.

Articoli correlati