17 C
Foligno
domenica, Aprile 14, 2024
HomePoliticaMauro Masciotti ha incontrato la coalizione progressista: "Clima di coesione"

Mauro Masciotti ha incontrato la coalizione progressista: “Clima di coesione”

Lunedì sera vertice per il centrosinistra, che per la prima volta ha dialogato con il candidato sindaco in pectore. Stasera si riunisce il Pd, venerdì appuntamento con la stampa

Pubblicato il 27 Febbraio 2024 08:30 - Modificato il 28 Febbraio 2024 16:03

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

La nave di Festa di Scienza e Filosofia verso l’attracco: tocca a Fabbri e Battiston

Ventidue le conferenze in agenda per l’ultima giornata, quella di domenica, ma anche tanti laboratori ed eventi ad attendere il pubblico. A poche ore dalla chiusura superate le 10mila prenotazioni: si sta per chiudere un'edizione straordinaria dedicata al Mediterraneo

Non rispetta la semilibertà: trentacinquenne sconterà i tre anni di pena in carcere

L'uomo originario dell'Ecuador era residente a Spello, ma è stato trovato dai carabinieri ubriaco a Bastia Umbra. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Spoleto

Elezioni, a Campello sul Clitunno il centrodestra sceglie Fabiana Grullini

L'attuale consigliere comunale del Gruppo misto aveva già rivestito il ruolo di assessore nel 2019 con l'attuale giunta guidata da Maurizio Calisti. Le prime parole: "Con me squadra che rappresenta sensibilità e professionalità"

Vertice politico, lunedì sera, per la coalizione progressista folignate. I rappresentanti di Partito democratico, Movimento 5 stelle, Foligno in Comune, Foligno 2030 e Patto x Foligno hanno incontrato, per la prima volta, il candidato sindaco in pectore Mauro Masciotti. Il direttore della Caritas al quale, nelle scorse settimane, era stata offerta la possibilità di mettersi alla guida di quello che dal centrosinistra viene definito “un progetto unitario e innovativo”. “In un clima di grande collaborazione e coesione – dicono i rappresentanti della coalizione progressista – sono state affrontate le progettualità ed opportunità per avviare un percorso partecipato e nuovo per la nostra comunità di Foligno. Inizia così una fase che vedrà al centro le donne e gli uomini, le ragazze e ragazzi, le bambine e i bambini del nostro territorio”. Nella mattinata di martedì Mauro Masciotti ha formalizzato le dimissioni rispetto agli attuali incarichi che ricopre: dalla direzione della Caritas diocesana di Foligno a quello di responsabile regionale, passando per il ruolo all’interno di Caritas Italiana, oltre alla sospensione dal diaconato. Dimissioni che, il vescovo Domenico Sorrentino, ha ricevuto nella mattinata di martedì 27 febbraio, accettandole e rendendole immediatamente esecutive, così come la sospensione dal ministero diaconale. Nella serata di martedì è in programma l’assemblea del circolo cittadino del Partito democratico ma, giunti a questo punto, si dovrebbe trattare di una formalità. Anche perché, come già sottolineato, l’incontro di lunedì sera della coalizione progressista vedeva tra i presenti anche i rappresentanti del Pd. Nel frattempo la coalizione progressista ha fissato per venerdì (ore 11) in piazza San Domenico un primo incontro con la stampa.

Articoli correlati