24 C
Foligno
venerdì, Maggio 24, 2024
HomePoliticaFoligno in Comune chiede di guidare la transizione ecologica

Foligno in Comune chiede di guidare la transizione ecologica

Dopo le sollecitazioni di Legambiente, il movimento politico a sostegno di Mauro Masciotti si “accoda” alle iniziative per rendere la città maggiormente attenta alle questioni legate alla sostenibilità ambientale

Pubblicato il 4 Maggio 2024 13:31

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Erbe medicamentose e “stregoneria” al Convito medievale di Bevagna

In attesa dell’appuntamento di giugno con il Mercato delle Gaite, sabato 25 maggio, in occasione del banchetto annuale, tra pietanze, musiche, spettacoli e costumi, il borgo bevanate riporterà in vita le tradizioni e gli usi tipici dell’epoca

Foligno, dovrà scontare 17 anni anni di carcere per rapina, estorsione e spaccio

Un 45enne era in prova ai servizi sociali, ma il nuovo provvedimento del magistrato di sorveglianza ha imposto la detenzione a Capanne. A rintracciare l'uomo gli agenti del commissariato

Tutti in sella! A Verchiano torna la Rampicorno

Domenica 26 maggio l'appuntamento con la quinta edizione del cicloraduno non agonistico di mountain bike. Tre i percorsi previsti e studiati per permettere a tutti di vivere una giornata di sport e allegria

“Ripensare una città più verde, a misura di cittadino e non di macchine, valorizzazione del centro storico attraverso scelte di mobilità con più servizi pubblici e percorsi urbani, pedonali e ciclabili, ricorso alle energie rinnovabile, efficientemente energetico e infine una gestione sostenibile dei rifiuti”. È la ricetta di Foligno in Comune, movimento politico che si “accoda” al manifesto di Legambiente per il prossimo governo cittadino. A sostegno del sindaco Mauro Masciotti, la lista aveva già presentato negli scorsi giorni la propria agenda politica cittadina sul fronte dell’ambiente e della transizione ecologica. “La destra al governo inchioda Foligno al penultimo posto in Umbria per parametri di sostenibilità” rimarca il direttivo di Foligno in Comune rifacendosi a quanto dichiarato anche da Legambiente, chiedendo “una transizione che va guidata e non subita”.

Articoli correlati