28 C
Foligno
mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeCronacaAccusa un malore mentre è in stazione: 66enne soccorso dalla Polfer

Accusa un malore mentre è in stazione: 66enne soccorso dalla Polfer

Avvicinato dagli agenti della polizia ferroviaria che lo avevano visto in evidente difficoltà, l’uomo ha lamentato un forte dolore al petto e al braccio: immediata la chiamata al 118 che lo ha portato in ospedale per accertamenti

Pubblicato il 4 Luglio 2024 11:29 - Modificato il 5 Luglio 2024 11:39

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Esce di casa per andare a lavoro, ma non si presenta: si cerca Eleonora Quaglia

A segnalare la scomparsa della 38enne sono stati familiari e amici tramite i social. Mercoledì mattina sarebbe partita da Campello sul Clitunno per recarsi a Foligno, ma della giovane si sono perse le tracce

I colossi dell’aerospazio si incontrano a Londra: c’è anche l’Umbria

Diciannove le aziende del Cluster protagoniste in questi giorni del Farnborough International Airshow, una delle più importanti grandi fiere del comparto a livello mondiale. Tonti: “Orgogliosi di poter mostrare la qualità, competenza e tecnologia della nostra filiera”

Torna il Montelago Celtic Festival in versione ancora più green

La città celtica itinerante è pronta ad accogliere le migliaia di visitatori che ogni anno invadono i verdi altopiani a confine tra Marche e Umbria: un’iniziativa che si impegna ogni anno, sempre più, a ridurre l’impatto ambientale e portare il buon esempio

A notarlo in evidente difficoltà sono stati gli agenti della polizia ferroviaria in servizio alla stazione di Foligno. Ai poliziotti che lo hanno avvicinato, l’uomo, un 66enne di origini egiziane, ha quindi detto di avvertire un forte dolore al petto e al braccio. Gli agenti agli ordini del comandante Alessandro D’Antoni, sospettando una crisi cardiorespiratoria, si sono così immediatamente mobilitati allertando il 118. In attesa dell’arrivo dell’ambulanza, hanno continuato a monitorarlo e ad assisterlo. Raggiunta la stazione folignate, il personale sanitario ha prestato al 66enne le prime cure, per poi portarlo in ospedale dove l’uomo è stato sottoposto a tutti gli accertamenti del caso.

Articoli correlati